CopertinaPrevisioniPrimo piano

Meteo, CALDO INTENSO ma c’è anche il rischio di FORTI TEMPORALI: i dettagli

Entra nel vivo l'intensa ondata di caldo che sta soffocando l'Italia: sarà possibile superare i 40 gradi

Il grande protagonista meteo di questi giorni è senza dubbio il caldo, estremamente intenso da Nord a Sud: ieri abbiamo già raggiunto la soglia dei 40 gradi ed entro venerdì potremo addirittura superarla in diverse zone. Non è del tutto assente, però, il rischio di temporali: oggi l’atmosfera si farà più instabile soprattutto lungo l’arco alpino, in particolare nei settori orientali, ma tra sera e notte qualche pioggia o isolato temporale potrà estendersi fin sulle zone di pianura di Piemonte e Lombardia.

Le previsioni per le prossime ore

Su quasi tutte le regioni italiane tempo generalmente soleggiato e molto caldo, qualche modesto annuvolamento al Nord, specie a ridosso delle Alpi. Nel pomeriggio potranno svilupparsi locali rovesci o temporali nelle zone alpine orientali, in forma più sporadica anche su quelle centro-occidentali.

Tra sera e notte rovesci o temporali potranno estendersi fino in pianura su Piemonte e Lombardia.
Localmente ci sarà il rischio di temporali intensi, anche accompagnati da grandine. In Lombardia entrerà in vigore dalle 20 di stasera l’allerta gialla per il rischio di forti temporali emessa dalla Protezione Civile sui settori di Valchiavenna, Media-bassa Valtellina, alta Valtellina, laghi e Prealpi varesine, Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche, Nodo idraulico di Milano, e pianura centrale. Dalle 15 è già in vigore l’allerta su Valcamonica, Appennino pavese e bassa pianura occidentale. È allerta anche in Veneto, sul settore dell’Alto Piave.

Controlla le piogge in tempo reale con il radar meteo

Temperature massime stazionarie o in ulteriore lieve aumento: il caldo sarà intenso ovunque, a tratti anche afoso. In generale osserveremo valori superiori ai 30 gradi ovunque: punte di 36-38 gradi sulla bassa Val padana e al Centro-Sud, fino a sfiorare i 39-40 gradi sulla Sardegna. I venti saranno deboli, salvo rinforzi di brezza e da est nel Canale di Sardegna, i mari calmi o poco mossi.

caldo mercoledì meteo

Le previsioni meteo per domani

Sulla gran parte del Paese il tempo sarà soleggiato e molto caldo. Al mattino il cielo si presenterà sereno sulle isole e sulle regioni centro meridionali; solo qualche annuvolamento innocuo al Nord. Nel pomeriggio la formazione di nuvolosità cumuliforme sulle zone montuose del Nord potrà essere seguita da occasionali e brevi rovesci o temporali.

caldo giovedì

Il caldo si farà ancora più intenso, soprattutto al Centro-Sud: nelle ore più calde registreremo valori compresi tra i 32 e i 36 gradi in gran parte del Paese, con punte anche superiori al Centro-Sud e sulle Isole maggiori. In particolare, sulle regioni tirreniche al Sud e sulle Isole maggiori si potrebbero toccare valori fino a 38-39 gradi.

Sarà possibile registrare picchi intorno ai 40 gradi nel foggiano, nelle zone interne tra il Lazio e l’Umbria e nell’interno della Sardegna.

Venti moderati orientali nel canale di Sardegna, deboli o a regime di brezza altrove. Mari in generale calmi o poco mossi, localmente mosso il Canale di Sardegna.

Leggi anche:

CALDO ESTREMO: venerdì saranno 10 le CITTÀ da BOLLINO ROSSO

MEDIO ORIENTE, raggiunta la temperatura più alta del Mondo dall’inizio del 2020

ISAIAS, la nuova TEMPESTA che minaccia CARAIBI e STATI UNITI

Gli approfondimenti di IconaClima:

“Razzismo ambientale”: una «bomba a orologeria» per le comunità più fragili

Overshoot Day 2020: quest’anno il Covid lo sposta al 22 agosto

Cambiamenti climatici: il Mare Tirreno ha la “febbre”

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button