Notizie mondoPrimo piano

MEDIO ORIENTE, raggiunta la temperatura più alta del Mondo dall’inizio del 2020

Superato di poco il gran caldo registrato solo poche settimane fa nella Death Valley californiana

Il gran caldo non sta soffocando solo l’Italia e parte dell’Europa, ma anche il Medio Oriente dove in questi giorni le temperature hanno superato la soglia dei 50 gradi. Lunedì in Iran è stata raggiunta la temperatura più alta del mondo dall’inizio dell’anno, almeno fino ad ora.

In particolare a Baghdad, capitale dell’Iraq, è stato battuto il record assoluto con una temperatura massima di 51,8 gradi. Il precedente record – di 51 gradi – risaliva al 30 luglio del 2015. Ad Amarah la temperatura ha raggiunto i 52 gradi, mentre a Nassiria 51.8 gradi.

In settori dell’Iran le temperature sono salite ancora di più: nella giornata di lunedì 27 la colonnina di mercurio è salita fino a 53.5 gradi a Mehran: si tratta della temperature più alta raggiunta – finora – dall’inizio del 2020 in tutto il mondo. Il record annuale precedente se l’era conquistata la stazione di Furnace Creek della Death Valley, in California, dove lo scorso 12 luglio sono stati raggiunti ben 53.2 gradi.

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button