Notizie ItaliaPrimo piano

Inquinamento, PM10 oltre la soglia in molte regioni: i dati

Il debole campo di alta pressione che per un paio di giorni ha abbracciato l’Italia ha favorito l‘aumento dei livelli di inquinamento nei bassi strati dell’atmosfera. Molte stazioni Arpa hanno registrato livello di Pm10 superiori alla soglia limite per la salute umana tra Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e Veneto, ma anche in Campania.

In Piemonte spiccano i 78 µg/m3 di PM10 registrati a Vercelli, in Lombardia gli 86 µg/m3 di Milano Marche, i 72 µg/m3 di Bergamo, gli 85 µg/m3 di Rezzato (BS); in Veneto i 69 µg/m3 di Rovigo, i 61 µg/m3 di Padova e i 53 µg/m3 di Venezia.

In Campania i livelli di Pm10 sono risultati addirittura due o tre volte più elevati del limite massimo giornaliero fissato per la salute umana. In particolare spiccano i 145 µg/m3 di Aversa, i 135 µg/m3  di Casoria, i 131 µg/m3 di Avellino, i 122 µg/m3 di Acerra e i 107 µg/m3  di Napoli.

L’arrivo della pioggia, portata in questo weekend da due perturbazioni, contribuirà ad abbassare i livelli di inquinanti sospesi in atmosfera.

Concentrazioni di Pm10 previste per domenica 20 dicembre. Mappa Copernicus
Leggi anche:

A NATALE CAMBIA TUTTO: probabile peggioramento e ARIA FREDDA. I dettagli

Giove e Saturno in una congiunzione che non si vedeva dal Medioevo

Le Samoa devastate dalle PIOGGE ESTREME: Apia sott’acqua

L’articolo Inquinamento, PM10 oltre la soglia in molte regioni: i dati proviene da Icona Clima.

Tags

Articoli correlati

Back to top button