CopertinaPrevisioni

Meteo, QUALCHE PIOGGIA in vista: ecco dove

L'alta pressione sta per indebolirsi: via libera al transito di una perturbazione, che tuttavia porterà solo poche piogge

Nelle prossime ore le condizioni meteo resteranno stabili e asciutte in gran parte dell’Italia per effetto dell’alta pressione, che tuttavia darà presto segnali di cedimento. Tra la fine della giornata di oggi e venerdì il campo di alta pressione si indebolirà lasciando via libera al passaggio di una perturbazione, appena la seconda di questo anomalo mese di novembre, che normalmente rappresenta per il nostro Paese uno dei periodi più ricchi di piogge.

Le previsioni meteo per il weekend

Le previsioni per le prossime ore

È una mattinata grigia sulla Val Padana centro-occidentale e nelle valli interne del Centro, con nebbie in graduale sollevamento o strati di nubi basse. Nel resto d’Italia il sole ha ancora la meglio, con solo qualche annuvolamento sparso sulla Puglia e sulla Sardegna.
Nel pomeriggio il cielo rimarrà in prevalenza nuvoloso sulle pianure del Nord-Ovest; le nuvole aumenteranno anche sulla Sardegna orientale e, gradualmente, anche su Liguria e Toscana. Dalla sera nuvolosità in graduale aumento anche nel resto del Centro-Nord, con la possibilità di locali piogge, più probabili sulla Toscana.

Controlla la pioggia in tempo reale con il RADAR METEO

Temperature stabili o in lieve calo, ma ancora sopra la norma con massime per lo più comprese tra 15 e 21 gradi. Venti generalmente deboli, mari calmi o poco mossi.

meteo mercoledì 11 novembre

Le previsioni meteo per domani, giovedì 12 novembre

Al mattino tempo abbastanza soleggiato al Sud, sulle Isole maggiori e sulle aree alpine; cielo nuvoloso sul resto del Centro-Nord; deboli piogge isolate potranno svilupparsi tra Umbria, Toscana e Lazio; qualche nebbia isolata in Puglia.
Nel corso del pomeriggio le nuvole tenderanno ad aumentare anche sulla Campania e sul nord della Puglia, qualche pioggia sparsa interesserà il Lazio meridionale e il nord della Campania.

meteo giovedì

Le temperature massime caleranno lievemente al Centro, mentre altrove non subiranno variazioni di rilievo: si manterranno ovunque su valori piuttosto miti per il periodo. I venti saranno ancora deboli, i mari calmi o poco mossi.

Leggi anche:

La tempesta ETA avanza verso la FLORIDA con venti a oltre 100 km/h

ALLUVIONE a CRETA, un’ondata di acqua e fango invade le strade [VIDEO]

Smog, livelli di PM10 fino a 2 volte più alti rispetto al limite: i dati

L’iceberg più grande del mondo è in rotta di collisione con la terraferma

Tags

Articoli correlati

Back to top button