Notizie mondoPrimo piano

Uragano DELTA, oggi l’impatto sugli STATI UNITI: evacuazioni in corso

Scattata l'allerta uragano sui settori costieri tra Texas e Louisiana

Delta è diventato di nuovo un “major hurricane”, un intenso uragano di categoria 3. Il suo impatto sulla penisola dello Yucatan lo ha indebolito, ma solo provvisoriamente. Il suo transito sulle calde acque del Golfo del Messico, infatti, ha permesso a Delta di riguadagnare potenza e ora si avvicina alla costa sud degli Stati Uniti. Il National Hurricane Center ha diramato un’allerta uragano sui settori costieri tra Texas e Louisiana, dove è già scattata l’evacuazione.

Secondo le ultime proiezioni Delta dovrebbe raggiungere la costa venerdì sera: la sua intensità dovrebbe leggermente diminuire, passando da categoria 3 a categoria 2. Ma l’impatto sarà comunque devastante: l’onda di tempesta (storm surge) allagherà la costa in molti punti, alzando il livello del mare persino di 2-3 metri nel settore costiero della Louisiana.

I venti colpiranno la terraferma con intensità da uragano e raffiche anche oltre i 180 km/h. Sono attese piogge molto intense con accumuli compresi tra i 150 e i 250 mm, ma con possibili picchi superiori ai 350 mm nella Louisiana centro-meridionale e sud-occidentale.

Leggi anche:

ARIA FREDDA sul cuore dell’EUROPA: temperature in calo

Il TIFONE CHAN-HOM si avvicina al Giappone: ALLERTA anche a Tokyo

Piena del FIUME PO: ancora ALLERTA in Emilia Romagna e Veneto

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button