Notizie mondoPrimo pianoVideo

Tempesta BARBARA in IRLANDA: la città di CORK finisce sott’acqua [VIDEO]

L'onda di tempesta e i venti ad oltre 100 km/h faranno alzare la marea anche di oltre 4 metri

La tempesta Barbara sta provocando non pochi disagi e danni in Irlanda: la città di Cork è stata allagata da una marea eccezionale. La città risulta già allagata in diversi punti. Il servizio meteorologico irlandese stima che la marea si sta alzando di 4 metri a causa dei forti venti e dalla pressione della tempesta.

La marea che ha messo sott’acqua diversi quartieri di Cork è stata innescata dalla bassa pressione associata alla tempesta Barbara e dai forti venti che richiama da sud. Lungo le coste meridionali dell’Irlanda le raffiche potranno presto raggiungere i 110 km/h: a Roches Point, località sul mare nella contea di Cork, le raffiche stanno già superando i 100 km/h. Inoltre le piogge portate dalla tempesta Barbara potranno dare luogo ad accumuli anche di 30-50 mm, capaci di innalzare il livello dei fiumi.

Tempesta BARBARA tra Spagna e Francia con raffiche da URAGANO

Questa combinazione di fattori potrebbe dare luogo ad allagamenti diffusi e danni soprattutto nella città di Cork. Per questo motivo il centro meteorologico nazionale sta avvisando la popolazione per preparare i sacchi di sabbia e per far spostare le auto dalle zone più a rischio.

Si tratta di un fenomeno spesso associato ad uragani e tifoni: l’onda di tempesta (storm surge) è infatti una delle conseguenze più letali di tali fenomeni meteo. In molte occasioni, specie oltreoceano, l’onda di tempesta allaga le zone costiere anche per diverse decine di chilometri nell’entroterra.

Leggi anche:

Nuovo RECORD: MAI così CALDO in autunno avanzato nel nostro emisfero

CAMBIO dell’ORA: lancette indietro nell’ultimo weekend di ottobre 2020

Le ultime novità ad Iconaclima:

Un’Italia non basta: allevamenti e agricoltura ne consumano una e mezza. Lo studio

Coronavirus e plastica: la pandemia ha riportato un forte utilizzo dell’usa e getta

Tags

Articoli correlati

Back to top button