Notizie ItaliaPrimo piano

VENTO DI TEMPESTA: raffiche a 130 km/h e ONDE SPAVENTOSE

Le onde potranno raggiungere anche i 7 metri d'altezza sulle coste nord-occidentali della Sardegna

Già nella giornata di ieri il vento impetuoso ha provocato gravissimi danni da nord a sud, e oggi alcune zone rischiano di registrare raffiche perfino più violente.

Leggi anche:

TORNADO vicino a LIVORNO: gravi danni, diversi FERITI [VIDEO]

TROMBA MARINA tocca terra a SALERNO [VIDEO]

Su NAPOLI potente NUBIFRAGIO e RAFFICHE violentissime: segnalati feriti

Anche in questa giornata di sabato le raffiche potranno superare localmente i 100 km orari, in qualche caso anche in modo abbondante. Il rischio è elevato soprattutto in Sardegna, dove si potranno segnare addirittura la soglia impressionante dei 120-130 km orari: si tratta di raffiche intense come i venti tipici di un uragano.

La mappa del vento in tempo reale

Ne risentirà anche il mare: su tutte le coste più esposte bisognerà prestare attenzione all’elevato rischio di mareggiate, e la Sardegna nord-occidentale potrà assistere allo sviluppo di onde alte addirittura 7 metri. Muri d’acqua davvero spaventosi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da IconaMeteo (@iconameteo) in data:

Le previsioni meteo per il weekend

Il vento che oggi spazzerà con furia l’Italia spingerà sul nostro Paese anche una massa d’aria fredda che raggiungerà anche al Sud, determinando un vero e proprio crollo delle temperature: nel giro di poche ore, la colonnina di mercurio scenderà in picchiata anche di 10 gradi rispetto ai valori registrati ieri.

meteo sabato freddo

Le ultime notizie da IconaClima:

Raccolta differenziata, l’Italia ha mancato l’obiettivo che si era fissata per il 2012

Brasile, gli incendi devastano il Pantanal: è una tragedia ambientale

Clima, la Cina spiazza tutti: “neutralità climatica” entro il 2060

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button