Notizie ItaliaPrimo piano

ALLUVIONE, gli effetti del MALTEMPO sono visibili dal satellite [FOTO]

Fiumi in piena, esondazioni, fango e detriti riversati in mare: le immagini satellitari dell'alluvione che ha colpito il Nord-Ovest e la vicina Francia

Il satellite ha catturato l’alluvione e gli effetti sul territorio dell’eccezionale ondata di maltempo che tra venerdì e sabato ha colpito la Francia meridionale e il Nord-Ovest dell’Italia. Le ampie schiarite arrivate sulla zona nel pomeriggio di sabato hanno permesso agli “occhi” del satellite Sentinel-2 di fotografare dettagliatamente la zona.

I fiumi in piena, ingrossati da piogge incredibilmente intense e abbondanti, hanno raggiunto il mare, scaricando acqua, fango e detriti. I settori più colpiti dall’alluvione sono compresi tra Nizza ed Albenga, dove i fiumi hanno trasportato in mare molto materiale. I detriti e il fango hanno raggiunto in mare una distanza anche di circa 20 chilometri dalla costa.

Visibili anche i fiumi in piena e le esondazioni del Piemonte, che il 2 ottobre ha vissuto il giorno più piovoso a livello regionale degli ultimi 62 anni. Si vedono il fiume Tanaro in piena presso la città di Alba, l’esondazione del Sesia all’altezza di Vercelli e la piena del Po a Valenza (AL).

Leggi anche:

Fiume PO IN PIENA: livello in aumento nel tratto tra Lombardia ed Emilia

Ancora CODICE ARANCIONE a VENEZIA per l’ACQUA ALTA

Maltempo, ESONDATI il LAGO MAGGIORE e il LAGO DI COMO

 

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button