Notizie ItaliaPrimo piano

Maltempo, ESONDATI il LAGO MAGGIORE e il LAGO DI COMO

Il livello del Lago Maggiore è aumentato di 2 metri in sole 24 ore

Le piogge eccezionali degli ultimi giorni hanno fatto aumentare improvvisamente il livello dei fiumi e dei laghi tra Piemonte e ovest della Lombardia. Il Lago Maggiore è esondato a Sesto Calende e Pallanza (frazione del comune di Verbania) invadendo il lungo lago. Il livello dell’acqua si è alzato di 2 metri nell’arco di sole 24 ore: venerdì 2 ottobre alle ore 18 il livello si attestava intorno ai 46 cm, sabato alle 18 era salito a 246 cm. Oggi il livello dell’acqua ha raggiunto i 263 cm. Nella giornata di sabato 3 ottobre al Lago affluivano un massimo di 4100 metri cubi di acqua al secondo. Il Lago Maggiore attualmente ha una percentuale di riempimento del 208%.

Esondato a Como anche il Lago di Como: il livello è aumentato velocemente anche qui. Nell’arco di 36 ore il livello si è alzato di quasi 1 metro, passando da 69 centimetri di venerdì ai 150 cm di oggi. Gli afflussi al lago hanno raggiunto un picco sabato di 2007 metri cubi d’acqua al secondo, ma ora sono diminuiti a 1043 metri cubi al secondo. Il livello del lago potrebbe aumentare ancora un po’ oggi. Il Lago di Como attualmente ha una percentuale di riempimento del 112%.

Anche gli altri laghi del Nord Italia sono aumentati di livello, ma senza raggiungere gli argini. Il Lago d’Iseo è aumentato di 30 cm, e ha raggiunto una percentuale di riempimento dell’83%. Il Lago d’Idro è aumentato di 2 cm e ha raggiunto una percentuale di riempimento del 47%. Il Lago di Garda, infine, risulta più alto di circa 10 cm rispetto a sabato e ha una percentuale di riempimento del 70%.

Leggi anche:

ALLUVIONE in PIEMONTE: è stato il GIORNO più PIOVOSO degli ultimi 62 anni

Per la prima volta il MOSE ferma l’ACQUA ALTA a Venezia

VENTIMIGLIA in ginocchio, sulla città un’ONDATA DI ACQUA E FANGO [VIDEO]

Maltempo, LIGURIA martoriata: PIOGGE ALLUVIONALI

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button