CopertinaPrevisioni

Meteo, tornano TEMPORALI e GRANDINE: le zone a rischio

Al Centro-Sud e sulle Isole maggiori il protagonista meteo resta il caldo: oggi picchi fino a 35 gradi

Dopo aver garantito condizioni meteo estive su tutto il Paese, l’anticiclone si è indebolito sulle regioni settentrionali e oggi consentirà il transito di una perturbazione. Al Nord torneranno dunque i temporali, e in alcune zone ci sarà il rischio di fenomeni intensi e grandinate. Protagonista meteo anche il vento, in rinforzo soprattutto nella seconda parte della giornata: a carattere di Foehn nelle valli alpine e di Bora sull’Adriatico settentrionale.
Al Centro-Sud e sulle Isole maggiori continua invece a fare molto caldo: oggi sarà possibile raggiungere valori massimi intorno ai 35 gradi.

Le previsioni meteo per le prossime ore

Al Centro Sud e nelle Isole maggiori oggi il tempo sarà in prevalenza soleggiato e molto caldo, a tratti afoso, salvo annuvolamenti passeggeri e di modesta entità. Tra sera e notte locali temporali in arrivo sull’Appennino settentrionale e sul nord delle Marche.

Al Nord nuvolosità variabile. Al mattino rovesci sparsi saranno più probabili sulla Lombardia settentrionale, sul Trentino Alto Adige, l’alto Veneto e la Carnia; nel pomeriggio probabili temporali sparsi nel sud e sull’est della Lombardia, sul Trentino, sul Piemonte centro-meridionale e al Nord-Est, in graduale estensione verso l’Emilia Romagna; rovesci isolati sulla Liguria centrale. La sera rovesci sull’Emilia Romagna, tendenza a miglioramento altrove, a partire dal Nord-Ovest e dalle Alpi.

Controlla le precipitazioni in tempo reale dal radar

meteo sabato

Localmente ci sarà il rischio di fenomeni intensi, con grandinate e violente raffiche di vento.
Per la giornata di oggi la Protezione Civile ha diramato l’allerta fino ad arancione: il bollettino.

Le temperature caleranno al Nord, mentre al Centro-Sud farà ancora molto caldo, con valori massimi localmente intorno ai 35 gradi. Inizialmente deboli, i venti rinforzeranno dal pomeriggio: a carattere di Foehn nelle valli alpine e di Bora sull’Adriatico settentrionale. Saranno possibili raffiche intense nelle aree colpite dai temporali. I mari saranno calmi o poco mossi, ma con moto ondoso in aumento a fine giornata su alto Adriatico, basso Ligure, mari di Corsica e Sardegna.

Leggi anche:

NEW YORK colpita dalla TEMPESTA FAY: strade allagate e alberi crollati [FOTO e VIDEO]

FIORITURA di Castelluccio di Norcia: le foto sono mozzafiato [GALLERY]

Settimana prossima tornerà il GRAN CALDO? La tendenza meteo

Gli approfondimenti di IconaClima:

Crisi climatica: il superamento della soglia di 1,5°C è sempre più probabile

Riscaldamento globale, gli ecosistemi produrranno più metano del previsto

Momentum for change, 15 progetti che ci fanno sperare in un futuro sostenibile

Tags

Articoli correlati

Back to top button