CopertinaPrevisioni

Meteo, ARIA ROVENTE in risalita dall’Africa: al via una nuova ONDATA DI CALDO

Sole e caldo saranno i protagonisti meteo dei prossimi giorni: sull'Italia torna l'Anticiclone Africano

Luglio si chiude con condizioni meteo decisamente estive: il sole avrà la meglio praticamente ovunque e il caldo si farà sempre più intenso. Si sta infatti aprendo per l’Italia la seconda ondata di caldo dell’estate 2020, provocata dall’espansione dell’anticiclone africano che investirà le nostre regioni con la sua massa d’aria rovente. I suoi effetti saranno evidenti in tutto il Paese, con picchi che nelle zone più calde del Centro-Sud e delle Isole maggiori torneranno a sfiorare i 40 gradi.

Anticiclone delle Azzorre o Africano? Ecco cosa cambia [VIDEO]

CALDO in aumento, bollino arancione anche su ROMA: tutte le città più roventi

Le previsioni per le prossime ore

Le condizioni meteo resteranno stabili in tutte le regioni, con tanto sole e clima caldo. In mattinata qualche nuvola modesta in sviluppo su pianura piemontese, nord della Lombardia e Liguria di levante, nelle ore più calde pochi cumuli intorno ai rilievi alpini e lungo l’Appennino.

Le temperature aumenteranno, in modo sensibile soprattutto sulle regioni meridionali dove i valori massimi saranno compresi per lo più tra 28 e punte di 33-34 gradi. Venti in prevalenza deboli o a regime di brezza. Mari: ancora mosso il Canale d’Otranto, calmi o poco mossi tutti gli altri bacini.

meteo martedì

Le previsioni meteo per domani

Bel tempo fin dal mattino, con cielo sereno o poco nuvoloso ovunque. Prevarrà il sole anche nel pomeriggio, con l’eccezione di modesti annuvolamenti ad alta quota sulle regioni di Nord-Ovest e di una nuvolosità cumuliforme sulle Alpi, dove ci sarà il rischio di locali temporali di calore probabili soprattutto nei settori più settentrionali dell’arco alpino.

meteo martedì

Le temperature aumenteranno ulteriormente, nei valori minimi come in quelli massimi. I valori diurni saranno compresi un po’ ovunque tra 30 e 33 gradi, con possibili punte intorno ai 35 gradi sulla bassa val padana, al Centro-Sud e sulle Isole. Venti in prevalenza deboli o a regime di brezza, mari calmi o poco mossi.

Leggi anche:

L’uragano DOUGLAS ha raggiunto le HAWAII [FOTO e VIDEO]

PORTOGALLO devastato dagli INCENDI

Gli approfondimenti di IconaClima:

Ancora caldo record oltre il Circolo Polare Artico: caduti 2 record in 1 giorno solo

Cambiamenti climatici: il Mare Tirreno ha la “febbre”

Tags

Articoli correlati

Back to top button