Notizie mondoPrimo piano

PORTOGALLO devastato dagli INCENDI

Nel weekend in corso sono stati ben 216 militari messi in campo per contrastare le fiamme

Uno scenario apocalittico. Con conseguenze devastanti. Il Portogallo devastato dagli incendi. Le temperature particolarmente elevate degli ultimi giorni nella Penisola Iberica hanno incrementato il drammatico fenomeno dei roghi. Massime da record, d’altra parte, si registrano persino nell’artico: basti pensare che ieri sono stati toccati ben 21,7 gradi alle Svalbard. Record battuto, sempre ieri, anche nell’artipelago artico canadese, con 21,9 gradi a Eureka. Nelle scorse ore, per la prima volta nella storia, ben 58 mezzi velivoli si sono alzati contemporaneamente in volo per combattere gli incendi in Portogallo. Lo riferisce a TVI24 una fonte del Ministero dell’Amministrazione interna. Il culmine dei roghi si è verificato sabato pomeriggio. In quelle ore si sono registrati circa 160 incendi in tutto il Paese.

Portogallo devastato dagli incendi: nel weekend ben 216 militari in campo per contrastare le fiamme

Rimane alto l’allarme. In particolare, l’allerta incendi permane in Portogallo continentale fino a martedì sera. A tal proposito, il Ministro degli Interni, Eduardo Cabrita, ha predisposto per oggi una riunione del Centro di coordinamento Operacional Nacional, a Carnaxide, Oeiras, dove si trovano tutti gli agenti della protezione civile. Ingenti le forze messe in campo per contrastare i roghi. Lo staff generale delle forze armate (EMGFA) riferisce infatti che sono stati messi in campo 108 militari in più, compresi addetti della Marina e dell’esercito, al fine di sorvegliare al meglio le foreste e tenere sotto controllo la situazione. Soltanto nel weekend in corso, si sono contati 216 militari distribuiti da 24 pattuglie, tra Marina ed Esercito, in azioni di pattuglia finalizzate a ridurre al minimo il rischio di incendi boschivi. Ci si augura che, passati i prossimi due giorni di emergenza, il gravissimo problema possa ridursi.

Tags

Articoli correlati

Back to top button