PrevisioniPrimo piano

Meteo, MALTEMPO in vista: torna il rischio di FORTI TEMPORALI

In questi giorni sole e caldo hanno la meglio, ma nella seconda parte della settimana cambia tutto: nel mirino dei temporali soprattutto il Nord

La settimana si è aperta con la protezione dell’alta pressione, che in questi giorni garantisce la prevalenza di sole quasi ovunque, ma le condizioni meteo stanno per cambiare in modo deciso.

Il sole avrà la meglio sulla maggioranza delle nostre regioni fino alla giornata di martedì, mentre già dalla seconda parte di mercoledì saranno evidenti i primi segnali di cambiamento, con temporali in sviluppo soprattutto su Alpi e Prealpi orientali. In serata il maltempo si estenderà anche alle Venezie, alla Lombardia e ai rilievi piemontesi.

meteo pioggia mercoledì

Giovedì le condizioni meteo saranno ancora instabili sulle Alpi centro-orientali, dove si svilupperanno isolati temporali, e osserveremo una nuvolosità in transito anche al Nord-Ovest. Sarà una giornata più soleggiata sulle coste liguri, in Emilia Romagna e al Centro-Sud, con un po’ di nubi sparse nel pomeriggio lungo l’Appennino centrale. Le temperature minime caleranno lievemente al Nord, mentre in generale i valori massimi non subiranno grandi variazioni. I venti saranno per lo più deboli.

Il maltempo diverrà più intenso soprattutto tra la seconda parte di venerdì e la giornata di sabato, quando l’Italia sarà investita da una perturbazione più intensa. Secondo le attuali proiezioni, sabato il Nord e parte del Centro saranno bersaglio di rovesci e temporali diffusi, in qualche caso anche di forte intensità. Al Sud e nelle Isole continuerà invece a prevalere il bel tempo, con soltanto un modesto aumento delle nubi in Campania, nel nord della Puglia e in Sardegna. Le temperature caleranno temporaneamente, ma in modo sensibile, al Nord, in Toscana, in Umbria e nelle Marche.

Nella giornata di domenica il maltempo tenderà ad esaurirsi: la perturbazione si sposterà verso est e in mattinata farà sentire gli ultimi effetti sul medio versante adriatico e sulle regioni nord-orientali.

meteo weekend

Leggi anche:

Le previsioni per domani

OZONO, aumenta l’inquinamento in Lombardia e Piemonte. Gli effetti

STROMBOLI, forti esplosioni dal VULCANO [VIDEO]

Quasi 200 morti a causa dei MONSONI: allagamenti e frane anche a DELHI

Gli approfondimenti di IconaClima:

La deforestazione europea è alle stelle, come si può correre ai ripari?

Ghiaccio artico, estensione mai così bassa a metà luglio negli ultimi 40 anni

Il maltempo manda in crisi le campagne italiane: le stime della Coldiretti

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button