CopertinaPrevisioni

MARTEDÌ ancora PIOGGE e CLIMA FREDDO al mattino: ecco dove

La terza perturbazione del mese oggi coinvolge il Centro e la Campania mentre domani si concentrerà al Sud

Inizio di settimana all’insegna del maltempo sull’Italia per effetto della terza perturbazione del mese. Dopo aver interessato il Nord-Ovest, le piogge coinvolgono oggi il Centro e la Campania con estensione tra sera e notte anche alle regioni del Sud. Sulle regioni meridionali affluirà anche aria più fresca che assesterà le temperature su valori più normali per la metà di novembre. Tra mercoledì e giovedì si potrà registrare una temporanea rimonta dell’anticiclone, con tempo in miglioramento su gran parte del Paese ma clima più freddo al mattino presto, soprattutto al Centro-Nord.

Meteo per le prossime ore: giornata di maltempo sulle regioni del Centro e sulla Campania. Tra la sera e la notte le piogge si estendono anche al Sud

Al Nord-Ovest graduale miglioramento nel corso della mattinata, con successivo passaggio a tempo soleggiato dal pomeriggio. Al Nord-Est e in Emilia Romagna piogge anche forti e insistenti al mattino, con limite della neve sulle Alpi fino ai 1700-1800 metri. Nel pomeriggio generale attenuazione delle precipitazioni, salvo le ultime piogge su Friuli Venezia Giulia e Romagna.

Al Centro e sulla Campania giornata di maltempo, con piogge, rovesci e locali temporali; fenomeni a carattere più isolato sulla Sardegna e sulla Sicilia occidentale. Tra la sera e la notte le precipitazioni si estenderanno anche al resto del Sud e alla Sicilia; tendenza a un miglioramento invece sulle regioni centrali tirreniche. Temperature: massime pomeridiane in lieve aumento su Puglia, Molise, Abruzzo, Sardegna tirrenica e sulle pianure del Nordovest per effetto delle schiarite e del vento di Foehn; in lieve diminuzione nel resto del Paese.

Meteo per domani, martedì 17 novembre: piogge e rovesci sparsi al Sud, ampia schiarite in Campania. Al mattino clima freddo al Nord, dove ci si avvicinerà allo zero. Locali forti raffiche di vento sulle regioni del Centro

Al Nord, sulle regioni centrali tirreniche e sulla Sardegna domani si potrà osservare un cielo sereno o poco nuvoloso. Qualche nebbia nelle ore più fredde sulla bassa Val Padana. Al Nord temporaneo passaggio di nubi alte e sottili. Lungo il medio Adriatico cielo nuvoloso, con locali piogge su Abruzzo e Molise, specie dal pomeriggio. Al Sud tendenza ad ampie schiarite nel nord della Campania, cielo da nuvoloso a coperto altrove, con alcune piogge o rovesci sparsi.

Temperature: in calo le minime al Centro-Nord e sulla Sardegna, più sensibile al Nord dove all’alba ci si potrà avvicinare localmente allo zero. Massime in calo al Sud e sulle regioni centrali adriatiche. Venti: deboli al Nord; da moderati a tesi settentrionali sulle altre regioni, con locali forti raffiche sulle regioni centrali. Bora sull’alto Adriatico. Mari: poco mosso il mar Ligure; mossi gli altri mari, fino a molto mossi medio e basso Adriatico, settore ovest del Tirreno, canale di Sicilia.

Leggi anche:

URAGANO IOTA, l’America Centrale si prepara all’impatto: le tempistiche

Notizie da IconaClima:

Inquinamento, valori elevati da Nord a Sud. Doppiata la soglia limite in Lombardia e Campania

Tags

Articoli correlati

Back to top button