CopertinaPrevisioni

INIZIO DI SETTIMANA con cielo più GRIGIO in alcune zone: ecco dove

Domina ancora la stabilità sul nostro Paese, dove le temperature rimangono in generale al di sopra della media

Inizio di settimana all’insegna di cielo prevalentemente sereno e tempo stabile su gran parte del Paese. Al Centro-Nord cieli più grigi per via di nubi basse e fitte nebbie, particolarmente diffuse in questi ultimi giorni. Le temperature rimangono in generale al di sopra della norma, in particolare sulle Alpi dove si stanno registrando valori tifici di fine estate. Mercoledì sulle regioni del Nord torneranno le piogge.

Meteo per le prossime ore: nebbie e nubi basse al Centronord e cielo parzialmente nuvoloso sul resto delle regioni settentrionali in questo inizio di settimana. Clima eccezionalmente caldo sulle Alpi

Oggi nebbie o strati di nubi basse sulla valle padana, lungo le coste dell’alto Adriatico, su Liguria, Toscana e Umbria, in parziale diradamento nelle ore più calde della giornata. Nel resto del Nord cielo da poco nuvoloso a parzialmente nuvoloso per il passaggio di nuvolosità alla media e alta quota. Un po’ di nuvolosità bassa anche su Lazio, Campania e Calabria tirrenica.

Sulle restanti zone del Centro, al Sud e sulle Isole cielo sereno o poco nuvoloso, salvo la presenza di banchi di nubi basse o di nebbia a inizio giornata lungo le coste peninsulari e della Sardegna. Sulla Liguria e sul nord della Toscana, specialmente dal pomeriggio, saranno possibili deboli piogge o pioviggini.

Temperature: minime stazionarie o in lieve calo; massime in lieve aumento al Nord, generalmente oltre la norma. Al Sud e sulle Isole si potranno sfiorare i 25 gradi. Clima eccezionalmente mite in montagna, specie nelle Alpi, con lo zero termico che sfiorerà i 4000 metri. Venti prevalentemente deboli. Mari calmi o poco mossi.

Tags

Articoli correlati

Back to top button