PrevisioniPrimo piano

ESTATE di SAN MARTINO in anticipo? Ecco cosa succederà nei prossimi giorni

Dopo il maltempo di questi giorni si profila un deciso cambio di scenario: con l'espansione dell'anticiclone sull'Italia tornano sole e clima mite

Dopo il maltempo che sta segnando questa prima parte della settimana, nei prossimi giorni assisteremo a un deciso cambio di scenario, in quello che assomiglia a un anticipo della tradizionale estate di San Martino.

Sull’Italia sta infatti per estendersi un forte anticiclone di origine sub-tropicale, che darà il via a una fase di tempo stabile e soleggiato. La massa d’aria tiepida che lo accompagna, poi, sarà anche responsabile di un aumento delle temperature: la seconda parte della settimana sarà caratterizzata da un clima insolitamente mite per il periodo, con un’anomalia termica significativa soprattutto nelle zone alpine. Qui bisogna prepararsi a giornate di vero e proprio caldo anomalo: la colonnina di mercurio raggiungerà valori superiori alla media anche di una decina di gradi!

meteo weekend estate di san martino

Estate di San Martino? Vediamo cosa si profila più nel dettaglio

Mentre mercoledì gli ultimi effetti della perturbazione in transito si faranno ancora sentire su parte del Sud Italia, giovedì il tempo sarà migliore ovunque. Farà eccezione solo, al mattino, qualche debole pioggia isolata su Calabria tirrenica, nel Palermitano e sull’alta Toscana. Nuvolosità irregolare e variabile nel corso della giornata anche nel resto della Toscana, della Calabria e della Sicilia, in Sardegna, Umbria, Marche e lungo le Alpi centro-orientali. All’alba possibili banchi di nebbia su pianura Veneta e Polesine.
Le temperature minime caleranno lievemente nelle regioni centrali adriatiche e al Sud, mentre le massime inizieranno ad aumentare leggermente in gran parte del Centro-Sud e nelle Isole. Soffieranno ancora venti moderati di Maestrale in Sardegna, in Sicilia e sui mari meridionali. Saranno mossi o molto mossi il basso Adriatico, il Tirreno meridionale e il Canale di Sicilia; fino a localmente mossi gli altri bacini centro-meridionali.

Venerdì, al mattino, assisteremo allo sviluppo di banchi di nebbia sulle conche del Centro e sulla valle padana centro orientale. In giornata il tempo sarà tempo stabile e soleggiato sulla maggioranza delle regioni, con qualche velatura temporanea al Nord-Est e un po’ di nuvolosità bassa sulla Sardegna occidentale, su Sicilia e Calabria.
Temperature minime in lieve rialzo sul Centro-Nord e in Sardegna, massime in aumento sulle regioni centro settentrionale, più sensibile in montagna. Soffieranno venti moderati di Maestrale sul mare di Sardegna, sul basso mare Adriatico, sul settore orientale dello Ionio e sul Canale d’Otranto; prevalentemente deboli altrove. Saranno mossi il mare di Sardegna, il canale d’Otranto e lo Ionio orientale; localmente mossi i canali di Sicilia e di Sardegna.

L’alta pressione proteggerà l’Italia anche durante il weekend di Halloween e Ognissanti, quando tuttavia darà i primi segnali di indebolimento: a questo link le previsioni nei dettagli per sabato 31 ottobre e domenica 1 novembre.

Leggi anche:

NEBBIA, cos’è e come si forma [VIDEO]

INCENDI California, il FUMO ha raggiunto anche l’ITALIA! Le immagini

NEVE abbondante sulle ALPI: foto e VIDEO

L’ex-uragano EPSILON si avvicina all’EUROPA con onde alte come palazzi di 5 piani

Tags

Articoli correlati

Back to top button