CopertinaPrevisioni

CALDO e AFA in FASE ACUTA, picchi di OLTRE 40 gradi: ecco dove

Tra oggi e domani le temperature toccheranno i 40 gradi, in particolare al Centro-Sud e nelle Isole. Clima molto afoso al Nord

L’ondata di caldo estremo entra nella sua fase acuta, con temperature che tra oggi e domani toccheranno punte di 40 gradi al Centro-Sud e nelle Isole, mentre nei settori interni non è escluso qualche locale superamento di questa soglia. Al Nord, nonostante temperature più basse rispetto ad altre regioni, la calura risulta particolarmente accentuata dall’afa, con apice nella giornata di sabato. Per un’attenuazione del clima rovente bisognerà attendere la prima perturbazione di agosto.

Tutti gli aggiornamenti sull’ondata di caldo che sta soffocando l’Italia

Meteo per le prossime ore: caldo intenso, con possibili picchi di 40-41 gradi nelle zone interne del Centro e nelle Isole. Temporali di calore lungo le Alpi

Nel pomeriggio di oggi possibile lo sviluppo di brevi e isolati rovesci o temporali di calore lungo le Alpi, più occasionalmente anche sulla pianura piemontese occidentale. Tempo prevalentemente soleggiato altrove, salvo modesti cumuli in sviluppo lungo il crinale appenninico.

Caldo intenso ed a tratti afoso, con temperature stazionarie o in ulteriore lieve aumento. Valori pomeridiani compresi ovunque fra 31 e 37 gradi, ma con punte di 38-39 gradi al Centro Sud e sulle Isole. Non si escludono locali picchi di 40-41 gradi nelle zone interne fra Lazio e Abruzzo, nelle aree interne del Sud e della Sardegna.

caldo giovedì

Meteo per domani: clima estremamente caldo con isolati e brevi temporali di calore sulle zone montuose

Domani si avrà un tempo prevalentemente soleggiato ed estremamente caldo su tutta l’Italia; al Nord clima molto afoso. Nelle ore più calde della giornata, locale sviluppo di nuvolosità cumuliforme attorno alle zone montuose, dove non si escludono isolati e brevi temporali di calore, ancora una volta più probabili nel settore alpino ma, occasionalmente, anche lungo la dorsale appenninica.

Temperature: massime in lieve aumento al Nord, dove si toccheranno diffusamente i 35-36 gradi. Punte fino a 38-40 gradi nelle aree interne del Centro-Sud e delle Isole, localmente superiori sulla Sardegna e tra Lazio e Abruzzo.

Venti in prevalenza di debole intensità e a regime di brezza. Mari: localmente mossi Canale d’Otranto e Canale di Sardegna; calmi o poco mossi gli altri bacini.

Tags

Articoli correlati

Back to top button