Notizie mondoPrimo pianoVideo

INDIA sferzata da PIOGGE RECORD: molte VITTIME per una tragica alluvione [VIDEO]

Strade come fiumi ed edifici distrutti: nel crollo di una casa sono morte nove persone

Piogge da record in 24 ore nell’India meridionale: si contano almeno nove vittime, crolla una casa. In ginocchio Hyderabad, capoluogo dello stato di Telangana. Si tratta di uno dei centri principali dell’India del sud, specialmente per le sue industrie. Nell’arco di 24 ore il quantitativo di pioggia caduta, secondo il Centro Meteorologico Indiano (India Meteorological Department), avrebbe battuto tutti i precedenti record. Parliamo di 250 mm, un quantitativo pari a 250 litri per metro cubo. Dati ancora più impressionanti arrivano da GHMC (Greater Hyderabad Municipal Corporation), l’ente governativo locale. Secondo GHMC, il quantitativo di pioggia caduto in un solo giorno sarebbe pari a 29,8 cm, ossia quasi 300 litri per metro cubo. Sono ore drammatiche a causa del maltempo.

L’alluvione in India è stata causata da una profonda depressione sul Golfo del Bengala

Nei sobborghi di Hydebarad, addirittura, registrati 32,3 cm di pioggia, vale a dire 232 litri per metro cubo. Devastanti i danni provocati dall’alluvione. Nella città di Hyderabad è crollata una casa. Le nove vittime sono state causate proprio da questo crollo. L’abitazione distrutta si trovava in una zona collinare della città. In questo punto il suolo era diventato estremamente instabile a causa delle fortissime piogge. Causa dell’alluvione è la profonda depressione presente nel Golfo del Bengala. Oltre alle vittime, si contano anche feriti. Quattro persone sono state ricoverate in ospedale a causa del crollo del muro di cinta di una fattoria, precipitato sulle abitazioni vicine. Anche queste ultime abitazioni sono state abbattute al suolo.

Leggi anche:

MALTEMPO in intensificazione sull’ITALIA: le zone più A RISCHIO

SMIRNE allagata dopo una violenta ondata di MALTEMPO: strade come fiumi [VIDEO]

Incendi e caldo anomalo: non c’è pace per la CALIFORNIA

Tags

Articoli correlati

Back to top button