Notizie mondo

Meteo Europa: dal grande caldo ai FORTI TEMPORALI, raggiungeranno anche l’Italia

Una perturbazione attraverserà l'Europa centro occidentale portando forti piogge e mettendo fine, in alcuni casi, all'ondata di caldo intenso

Dopo giorni di grande caldo per l’Europa centro occidentale le cose stanno per cambiare con l’arrivo di forti temporali che causeranno anche un sensibile calo delle temperature. La Francia, alle prese con una ondata di caldo che potrebbe classificarsi tra le 5 più gravi vissute dal paese negli ultimi decenni, vede ancora l’allerta rossa per il caldo nelle regioni settentrionali del Paese, ma le temperature cominceranno a scendere da ovest in concomitanza dell’arrivo di una nuova intensa perturbazione alla quale bisognerà prestare particolare attenzione. Giovedì il calo delle temperature sarà generalizzato a tutto il territorio francese e l’ondata di caldo finirà.

La perturbazione che arriverà in Francia ha già raggiunto la penisola Iberica dove ha causato ingenti danni, in particolare nella zona dell’Andalusia, come si può ben vedere da questo VIDEO. Per oggi (Mercoledì) sono previste forti piogge diffuse con possibili grandinate, venti forti e piogge torrenziali in Spagna, Francia, Inghilterra, Benelux, Germania e Balcani occidentali.

La mappa dei fulmini in tempo reale

La perturbazione raggiungerà anche l’Italia?

Secondo i meteorologi di IconaMeteo.it, la parte più attiva della perturbazione si sposterà verso nord-est senza raggiungere direttamente le regioni italiane, che però saranno lambite dalla sua coda.

La coda di questa perturbazione è già in arrivo sull’Italia, attualmente sta interessando la zona delle Baleari, e a partire dalla fine di questa giornata (in particolare tra sera e notte) porterà temporali, che localmente potranno essere anche di forte intensità, sulle nostre regioni settentrionali.

Dapprima i temporali coinvolgeranno le Alpi e le Prealpi, espandendosi fino alle vicine pianure di Piemonte, alta Lombardia e alto Veneto, e qualche rovescio o temporale sarà possibile anche sull’Appennino emiliano e sui rilievi di Abruzzo e Molise. Tra sera e notte il rischio di temporali aumenterà anche in pianura al Nord-Ovest e in Veneto, con fenomeni localmente di forte intensità, accompagnati anche da grandine e forti raffiche di vento.

Controlla la situazione in tempo reale dal RADAR METEO

 

Leggi anche: FORTI TEMPORALI in arrivo, torna il RISCHIO GRANDINE. Ecco dove

Tags

Articoli correlati

Back to top button