Notizie mondoPrimo piano

Gran CALDO anche in INGHILTERRA: SPIAGGE prese d’assalto

Ha fatto scalpore la situazione alla spiaggia di Bournemouth, letteralmente presa d'assalto da migliaia di persone

L’ondata di caldo sull’Europa ha raggiunto anche il Regno Unito, dove ieri i termometri hanno raggiunto i 32-33 gradi. La città più calda ieri è stata Londra: all’aeroporto di Heathrow la colonnina di mercurio ha raggiunto un picco di 33,4 gradi.

Leggi anche:

CALDO record e NOTTI TROPICALI in Finlandia: mai così caldo a giugno negli ultimi 81 anni 

Questa breve fase di caldo intenso ha spinto molte persone a cercare refrigerio in spiaggia. In particolare ha fatto scalpore la situazione alla spiaggia di Bournemouth, letteralmente presa d’assalto da migliaia di persone in barba alle norme sul distanziamento sociale per limitare il più possibile la diffusione del coronavirus. Bournemouth si trova sulla costa meridionale dell’Inghilterra: dalla spiaggia, affacciata sulla Manica, si può ammirare anche l’Isola di Wight.

Il comune ha detto di aver fatto oltre 550 multe per le auto parcheggiate, un record per la zona. Molti hanno anche documentato i rifiuti lasciati sulla spiaggia a fine giornata: circa 12 tonnellate di sporcizia. 

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button