NewsNotizie mondoPrimo piano

CALDO record e NOTTI TROPICALI in Finlandia: mai così caldo a giugno negli ultimi 81 anni

Raggiunte temperature decisamente elevate ieri tra Svezia e Finlandia

Sono giornate di caldo anomalo non solo sull’Europa occidentale, ma anche in Scandinavia, specie tra Svezia e Finlandia. Il termometro ieri ha raggiunto picchi decisamente elevati per queste latitudini: in particolare in Svezia, nei settori centro-settentrionali del Paese, sono stati registrati ben 32-33 gradi, con un picco massimo di 34 gradi raggiunti a Skellefteå. Si tratta di temperature di 8-10 gradi più alte del normale.

Anomalia delle temperature al suolo previste venerdì 26 giugno. Mappa Wxcharts

Il caldo non ha risparmiato nemmeno la Finlandia, dove quella di ieri è stata la giornata di giugno più calda degli ultimi 81 anni. Il termometro ha raggiunto i 33,5 gradi nei settori meridionali del Paese. E’ la terza volta consecutiva che durante l’estate viene superata la soglia dei 33 gradi, un evento mai successo da quando sono iniziate le misurazioni.

Oltre al grande caldo nelle ore centrali del giorno, ieri anche nelle ore notturne si sono registrate temperature minime decisamente elevate: le cosiddette notti tropicali, ossia quelle notti in cui la colonnina di mercurio non scende sotto i 20 gradi. A Helsinki la temperatura non è scesa sotto i 20 gradi, mentre a Rantasalmi (comune a 270 km a nord-est della capitale) non è scesa sotto i 22 gradi.

Si tratta di valori elevati che assomigliano a quelli raggiunti nelle stesse ore di ieri in Italia. Sì perché la temperatura più alta raggiunta ieri nel nostro Paese è di 33,5 gradi, registrati a Firenze.

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button