Notizie mondoPrimo piano

CANADA nel mirino dell’URAGANO TEDDY: domani l’impatto. Gli aggiornamenti

L'uragano Teddy continua il suo cammino al largo della East Coast: si trova al largo di New York e domani colpirà il Canada

Dopo aver raggiunto le Bermuda, Teddy prosegue inesorabile il suo cammino verso il Canada: è raro che un uragano arrivi a queste latitudini. 

Al momento, Teddy è un potente uragano di categoria 2 e spinge venti a oltre 150 km orari con raffiche anche più violente. Si sta muovendo sulle acque dell’oceano a una velocità davvero notevole, che supera i 140 km orari. Secondo la tendenza prevista, entro la fine della giornata di domani colpirà il Canada.

In questo momento, l’uragano si trova indicativamente al largo di New York:

Nelle prossime ore, avvicinandosi alla terraferma, Teddy dovrebbe diventare un potente ciclone post-tropicale. Già da oggi i suoi effetti si faranno sentire sui settori del Canada che si affacciano sull’Atlantico, dove è già allerta per i forti venti, il rischio di mareggiate e le piogge abbondanti

Canada Teddy traiettoria
Crediti: Government of Canada
Leggi anche:

Meteo, l’AUTUNNO parte in quarta: forte MALTEMPO, aria FREDDA e persino NEVE.

Forte NUBIFRAGIO, strade come fiumi in piena a ROCCA DI PAPA – [VIDEO]

Cina, il DRAGO D’ARGENTO colpisce ancora: sono tornate le ONDE SPAVENTOSE del fiume Qiantang [VIDEO]

Gli approfondimenti di IconaClima:

Emissioni, l’1% ricco del mondo emette il doppio della metà più povera

Estate 2020: è stata la più calda di sempre per l’emisfero settentrionale

Crisi climatica, se non si cambia passo l’Italia rischia grosso: il report Cmcc

Tags

Articoli correlati

Back to top button