Notizie mondoPrimo pianoVideo

ALLUVIONE in Spagna: a VALENCIA il peggior nubifragio dal 2008

Una ondata di maltempo a tratti intenso sta colpendo l'Europa occidentale: da questa sera scatta l'allerta arancione nel sud della Francia per il rischio di temporali stazionari

Una ondata di forte maltempo sta colpendo l’Europa occidentale: Valencia è stata colpita dal peggiore nubifragio degli ultimi 12 anni. Nelle prossime ore oggi piogge e venti forti raggiungeranno anche la Francia.

In Spagna la Comunità Valenciana è stata la regione più colpita: piogge intense hanno interessato la regione tra mercoledì e venerdì con accumuli molto ingenti. Le stazioni meteo hanno rilevato accumuli complessivi di oltre 200-300 mm, con picchi fino a superare i 500 mm a Muntanyeta dels Sants.

A Valencia si sono registrate piogge eccezionali: secondo i dati dell’Agenzia Meteorologica Nazionale spagnola sono caduti quasi 160 mm di pioggia in pochi giorni. Si tratta del secondo episodio piovoso più intenso mai registrato per la città dal 1980, il più intenso dal 2008.

Molti i danni e disagi: le strade si sono trasformate in fiumi in piena. Molte zone sono state allagate: sottopassaggi e parcheggi sotterranei sono stati invasi dall’acqua. Diversi gli alberi caduti e le strade interrotte. Le squadre di soccorso hanno effettuato decine di soccorsi.

L’ondata di maltempo non è ancora finita. Piogge localmente intense potranno interessare oggi i settori nord-orientali della Spagna e meridionali della Francia, dove dalla sera di oggi è stata diramata una allerta meteo arancione nei dipartimenti di Gard e Herault. Si prevedono venti forti con raffiche intense e piogge intense con possibili allagamenti: i temporali stazionari potrebbero scaricare al suolo una ingente quantità di pioggia in poche ore, con accumuli complessivi anche fino a 150-200 mm. La fase più intensa è prevista nella notte tra sabato e domenica.

Leggi anche:

A inizio settimana PIOGGE ancora lontane e rischio NEBBIE in aumento

L’URAGANO Eta ha fatto DECINE DI VITTIME. Gli aggiornamenti [FOTO e VIDEO ]

Tags

Articoli correlati

Back to top button