Notizie ItaliaPrimo piano

VENTO FURIOSO sull’Italia: raffiche ben oltre i 100km/h e ONDE COME PALAZZI

Cavalloni notevoli si stanno già abbattendo sulle coste di Liguria e Toscana, ma il vento diventerà ancora più forte nelle prossime ore. Domani possibili raffiche di 120-130 km orari sulla Sardegna, con onde mostruose alte anche 7 metri

Oltre alle piogge e ai temporali violenti, questa forte ondata di maltempo sta sferzando l’Italia con un vento estremamente intenso, destinato nelle prossime ore a diventare ancora più impetuoso. In diverse zone del Paese oggi e domani soffierà un vento di burrasca, con raffiche ancora più intense che potranno superare la soglia dei 100 km orari, in qualche caso anche abbondantemente.

Rischio nubifragi e neve in arrivo, controlla le previsioni meteo

Oggi i venti saranno molto intensi quasi ovunque: soffieranno da ovest o nord-ovest sulle Alpi occidentali e in Sardegna, di Libeccio sul Mar Ligure, da sud o sud-ovest nel resto del Paese. Al Sud il caldo vento meridionale contribuirà a far aumentare temporaneamente il caldo, con valori che potranno anche superare i 30 gradi in Sicilia.

La mappa del vento in tempo reale

Venti forti stanno già investendo anche la Pianura padana – con raffiche che anche nella zona di Milano si avvicinano ai 60 km orari – e diverranno ancora più intensi nella seconda parte della giornata. In tutte le aree interessate dai temporali, poi, ci sarà il rischio di raffiche violente che possono anche provocare trombe d’aria o trombe marine. Poco fa si è sviluppata una forte tromba marina sul mare di fronte a Salerno, che ha anche toccato terra: guarda qui il video.

Nelle ultime ore venti molto forti stanno sferzando anche la Campania, dove un forte temporale ha colpito il Napoletano scatenando sulla zona raffiche anche oltre i 100 km orari

Gli effetti del vento si faranno sentire anche sul mare: il rischio di mareggiate sarà elevato sulle coste più esposte. Oggi le onde saranno alte soprattutto tra la Liguria di Levante e l’alta Toscana: sul mare di fronte a Livorno, specie dalla seconda parte della giornata, potranno raggiungere anche i 6 metri d’altezza.

Per la giornata di oggi è stato diramato un avviso meteorologico per mareggiate intense su parte della Liguria e della Toscana. Nello specifico, l’Arpa Liguria ha emesso un avviso meteorologico sulla zona C della regione, ovvero da Portofino a Lerici, Tigullio e Spezzino compresi. In Toscana è allerta arancione per rischio mareggiate sulle coste delle province di Lucca, Pisa e Livorno, comprese l’Isola d’Elba e Capraia.

vento venerdi onde toscana
Le onde previste per la seconda parte della giornata di oggi. Crediti: Ventusky

Il vento sarà decisamente impetuoso anche nella giornata di domani, quando soffierà dai quadranti settentrionali praticamente ovunque spingendo anche sulle regioni meridionali una massa d’aria fredda che darà origine a un vero e proprio crollo delle temperature. Rispetto ai valori registrati oggi, domani la colonnina di mercurio scenderà in picchiata anche di 10 gradi.

meteo sabato freddo

Nella giornata di domani i venti saranno molto forti ovunque, con raffiche violente anche sull’arco alpino.
Sulle Isole soffierà un vento di burrasca e sarà possibile registrare raffiche davvero spaventose soprattutto sulla Sardegna. Se in diverse zone d’Italia ci sarà il rischio di osservare raffiche oltre i 100 km orari, in parte dell’isola si potrà addirittura arrivare ai 120-130 km orari. Si tratta di un’intensità davvero impressionante, che equivale a quella dei venti tipici di un uragano.

Ne risentirà anche il mare: su tutte le coste più esposte bisognerà prestare attenzione all’elevato rischio di mareggiate, e la Sardegna nord-occidentale potrà assistere allo sviluppo di onde alte addirittura 7 metri. Muri d’acqua davvero spaventosi.

View this post on Instagram

🌬️Tutta l'Italia è già sferzata da venti molto intensi, ma nelle prossime ore la situazione peggiorerà ulteriormente. Tra oggi e domani diverse zone del paese saranno sferzate da raffiche violentissime, anche ben oltre i 100 km orari, con un alto rischio di mareggiate. Oggi il rischio sarà elevato soprattutto tra Levante Ligure e Toscana centro-settentrionale, dove le onde potranno arrivare intorno ai 5 metri di altezza. Domani occhi puntati anche sulla Sardegna: qui le raffiche potranno addirittura raggiungere i 120-130 km orari (stiamo parlando di valori tipici di uragani!), e alle coste nordoccidentali potranno avvicinarsi onde spaventose, anche di 7 metri 😱 Controlla tutti i dettagli al link in bio 👆 #IconaMeteo #meteo #mareggiata #vento #burrasca #tempesta #onde #mare #ligura #toscana #sardegna #waves #weather #storm #italia #settembre #autunno #autunno2020

A post shared by IconaMeteo (@iconameteo) on

Leggi anche:

NEVE sulle Alpi, imbiancata SESTIERE: le immagini

TROMBA MARINA tocca terra a SALERNO [VIDEO]

Possibile TORNADO a Monfalcone, in FRIULI [VIDEO]

Le ultime notizie da IconaClima:

Raccolta differenziata, l’Italia ha mancato l’obiettivo che si era fissata per il 2012

Brasile, gli incendi devastano il Pantanal: è una tragedia ambientale

Clima, la Cina spiazza tutti: “neutralità climatica” entro il 2060

 

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button