Notizie ItaliaPrimo piano

MALTEMPO, nella notte NUBIFRAGI in Veneto

Finora il maltempo si è accanito soprattutto sul Veneto. Rischio nubifragi anche al Centro-Sud nelle prossime ore

Per l’Italia si è aperta una nuova ondata di maltempo: ieri la perturbazione numero 5 di ottobre ha raggiunto il Nord portando piogge abbondanti soprattutto dalla notte.
Finora, la zona più colpita è quella del Nord-Est, e in particolare il Veneto, dove questa notte ci sono stati violenti nubifragi. Secondo i dati che arrivano dalle stazioni di MeteoNetwork, in alcune zone della regione si registrano già accumuli intorno ai 50 millimetri, con picchi che localmente sono anche abbondantemente superiori.

Le piogge più intense hanno colpito la zona settentrionale della provincia di Treviso: accumuli particolarmente abbondanti si registrano in Valdobbiadene, dove dalla mezzanotte sono caduti 72 mm di pioggia, di cui 50 in appena un’ora tra l’1 e le 2 di notte. Ancora più impressionanti i dati che arrivano dalla stazione di Follina, sempre in provincia di Treviso, dove dalla mezzanotte sono arrivati quasi 100 mm di pioggia (98,6). Anche qui, in appena un’ora tra le 2 e le 3 di notte sono arrivati 50 mm d’acqua.

Controlla le piogge in tempo reale con il RADAR METEO

Questa mattina le piogge più abbondanti stanno insistendo sul Nord-Est e sull’Emilia Romagna occidentale: nelle prossime ore il maltempo si estenderà anche al Centro e, tra sera e notte, al Sud. Saranno possibili temporali intensi e nubifragi.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by IconaMeteo (@iconameteo) on

Scopri di più:

Meteo, RISCHIO NUBIFRAGI: le previsioni nei dettagli

MALTEMPO: scatta l’ALLERTA METEO in 12 regioni

FREDDO in aumento: ecco dove sarà più sensibile il CROLLO TERMICO

Tags

Articoli correlati

Back to top button