Notizie mondoPrimo piano

Tifone BAVI minaccia COREA del NORD e del SUD

Potrebbe raggiungere un'intensità pari ad un uragano di categoria 3 poco prima di raggiungere la terraferma

Un intenso tifone si sta dirigendo verso la Corea del Sud e la Corea del Nord: il tifone Bavi si sta spostando verso nord sul Mare Giallo ad una velocità di 12 km/h. Secondo le previsioni Bavi dovrebbe guadagnare potenza nel tragitto e potrebbe persino diventare un tifone molto intenso, pari ad un uragano di categoria 3. I suoi effetti si faranno sentire specialmente su Corea del Sud e Corea del Nord, ma anche il Giappone, specie nella prefettura di Okinawa, è già stato raggiunto dalle piogge intense e dai venti sostenuti del tifone.

I venti che soffiano attorno al tifone ora raggiungono i 120 km/h, ma nelle prossime ore si intensificheranno notevolmente fino a raggiungere i 140-150 km/h. Tra la giornata di martedì e quella di mercoledì Bavi entrerà nella fase più intensa con venti medi che potranno superare i 160-180 km/h. Poche ore dopo il tifone dovrebbe sfiorare la costa orientale della Corea del Sud, e dirigersi verso la Corea del Nord, interessando anche le città di Seoul e Pyongyang.

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button