NewsNotizie mondoPrimo piano

SPAGNA alle prese con forte MALTEMPO e NEVE

Le zone montuose centrali vedranno nevicate a quote relativamente basse

La Spagna è alle prese con una intensa ondata di maltempo. La stessa perturbazione che si è avvicinata all’Italia ha causato ieri forti piogge e oggi a rischio saranno i settori orientali e meridionali del Paese. Si potranno verificare situazioni potenzialmente pericolose con fenomeni persistenti in particolare nella Comunità Valenciana, a nord-est di Castilla-La Mancha, Malaga. In questi settori è stata emanata un’allerta di livello arancione per il pericolo di fenomeni intensi: nella zona di Valencia sono probabili accumuli di oltre 100 millimetri (o litri su metro quadro) in sole 12 ore.

In Spagna cadrà anche la neve a quote relativamente basse nelle zone montuose centrali a 900-1100 metri di quota, soprattutto nel Sistema Iberico, dove la coltre bianca dovrebbe superare i 10 centimetri.

Giovedì il maltempo insisterà nel sud-ovest della Penisola: le piogge più intense si concentreranno a nord della Comunità Valenciana. Sulla Costa del Sol è probabile che le precipitazioni saranno abbondanti e persistenti e accompagnate da temporali. Le temperature aumenteranno notevolmente nel settore settentrionale del Paese.

Tags

Articoli correlati

Back to top button