NewsPrevisioniPrimo piano

Settimana prossima VORTICE di bassa pressione sul Mediterraneo

La perturbazione che porterà piogge e temporali lunedì al Nord, darà vita ad un vortice di bassa pressione

La perturbazione in arrivo domenica sull’Italia, martedì lascerà in eredità un vortice di bassa pressione sul Mediterraneo, i cui effetti, però, potrebbero essere solo marginali per il nostro Paese.

Lunedì tempo instabile al Nord

Al Nord prevarrà una nuvolosità anche compatta associata a tempo instabile. Tra mattino e pomeriggio numerosi rovesci o temporali tra Piemonte, Liguria centrale, Lombardia, Trentino, Veneto ed Emilia, rovesci più isolati nel resto delle Alpi. Fenomeni in graduale attenuazione nella seconda parte della giornata a iniziare dal Nord-Est. Nuvole associate a qualche breve rovescio o temporale anche nel nord-ovest della Toscana e, in forma più occasionale, lungo l’Appennino e sui monti delle Isole. Sul resto del Centro-Sud tempo più soleggiato con qualche nuvola passeggera.
Le temperature subiranno un calo di 3-5 gradi al Nord, dove non si supereranno i 22-24 gradi. Venti fino a moderati di Bora sull’alto Adriatico, da nord sulla Liguria, di Maestrale sul Mare di Sardegna e di Scirocco sul Canale di Sicilia, dove i mari risulteranno mossi. Altrove venti più deboli, salvo il rischio di forti raffiche nelle aree temporalesche. Poco mossi o quasi calmi gli altri bacini.

Martedì generale miglioramento, salvo qualche breve rovescio

Martedì tornerà il sole su gran parte dell’Italia. Un po’ di nubi insisteranno in Piemonte, dove saranno possibili piogge residue nella provincia di Cuneo. Possibili rovesci pomeridiani sull’Appennino calabro-lucano. Anche su Sicilia, specie sui settori occidentali, e sulla Sardegna il tempo sarà più variabile, con il rischio di temporali isolati.
Temperature in aumento sulle regioni tirreniche e al Nord; al Centro-Sud e in Sicilia il clima sarà ancora caldo. Venti settentrionali di debole o moderata intensità. Localmente mossi il medio e basso Adriatico e i canali di Sicilia e di Sardegna.

Giovedì il vortice si avvicinerà alla Sardegna

Nei giorni successivi le condizioni meteo resteranno generalmente più stabili e soleggiate, con un clima estivo e temperature in aumento da Nord a Sud. Nella giornata di giovedì, con il probabile avvicinamento del vortice di bassa pressione, tornerà il rischio di piogge e temporali sulla Sardegna.

Tags

Articoli correlati

Back to top button