CopertinaPrevisioni

Tregua dal maltempo agli sgoccioli, primi TEMPORALI in arrivo: ecco dove

Ancora per oggi su gran parte del Paese si avrà tempo in prevalenza stabile, ma da domani sera il primo peggioramento si farà sentire

La tregua dal maltempo è agli sgoccioli: questo ultimo giorno di settembre trascorrerà tra sole e qualche nuvola, ma già da domani si avrà il primo peggioramento al Nord, dove sarà un inizio di ottobre perturbato. Tra venerdì e sabato, infatti, un’altra e più intensa perturbazione (n.2 del mese) interesserà non solo le regioni settentrionali ma anche quelle del Centro e la Sardegna. Questo fronte freddo sarà preceduto da un rinforzo dei venti meridionali che venerdì determinerà un rialzo delle temperature al Sud.

Meteo per le prossime ore: tempo generalmente stabile, con sole e qualche nuvola. Temperature stazionarie o in leggero rialzo 

Oggi è una giornata caratterizzata in prevalenza da tempo stabile, anche se non mancherà un po’ di nuvolosità,  più densa e insistente sulla Liguria e sulle regioni tirreniche mentre sulle altre regioni si potranno osservare schiarite più ampie. A fine giornata non è esclusa qualche goccia di pioggia sulla Campania e sulla Sicilia occidentale. Temperature stazionarie o in leggero rialzo, con valori in generale compresi fra 21 e 25 gradi e locali punte leggermente più elevate in Sicilia. Venti in prevalenza deboli. Mari calmi o poco mossi.

Meteo per domani: in serata primo peggioramento sulle regioni del Nord, con precipitazioni a carattere di rovescio o temporale. Temperature fino a 25-27 gradi sul medio Adriatico, al Sud e sulle Isole

Domani sarà una giornata abbastanza soleggiata lungo il medio e basso Adriatico e sull’alto Ionio; parziali schiarite, specie al mattino, anche al Nordest e sulla Calabria. Maggiore presenza di nuvole nel resto d’Italia, più consistenti e associate a piogge isolate in giornata su Sicilia, Levante ligure, alta Toscana, Val d’Aosta e Alpi piemontesi. In serata avrà inizio un deciso peggioramento, con precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale entro notte nel settore ligure e piogge sparse al Nordovest e sulle Venezie; locali precipitazioni possibili anche su Calabria e Salento.

Temperature stabili o in lieve aumento nei valori minimi; massime in lieve calo al Nordovest e in Toscana, quasi stazionarie altrove. Valori fino a 25-27 gradi sul medio Adriatico, al Sud e sulle Isole. Venti di Libeccio in rinforzo su Mar Ligure, che diverrà mosso dalla sera. Venti in prevalenza deboli altrove.

Tags

Articoli correlati

Back to top button