CopertinaPrevisioni

Oggi SOLE su gran parte d’Italia, ma le NUBI sono in agguato: ecco dove

Le temperature faranno registrare un nuovo rialzo, ma senza eccessi di caldo

Dopo i brevi episodi di instabilità sulle regioni del Sud, oggi predomina il sole su gran parte del Paese. Con l’ondata di calore ormai alle spalle, le temperature faranno comunque registrare un nuovo rialzo ma senza eccessi e con valori prevalentemente nella norma. Nel corso della giornata di giovedì si potrà registrare un aumento delle nubi lungo le Alpi e al Nord-Ovest, con i primi rovesci o temporali. In seguito, nella giornata di venerdì, un’intensa perturbazione interesserà le regioni settentrionali e da domenica anche quelle centrali, la Sardegna e la Campania.

Meteo per le prossime ore: cielo sereno su gran parte del Paese e temperature quasi ovunque in rialzo 

Nella giornata odierna su gran parte del Paese prevarrà il sole eccetto qualche annuvolamento sulla Liguria, specie quella di levante, e, soprattutto al mattino, il versante tirrenico della Calabria e della Sicilia.

Temperature quasi ovunque in rialzo, con massime in generale comprese fra 26 e 33 gradi, fino a sfiorare i 35 nel nord-est della Sardegna. Venti deboli con qualche rinforzo dai quadranti occidentali sui mari di ponente e di Maestrale nel Salento. Mari: localmente mossi basso Adriatico, Canale d’Otranto e i mari a nord della Sardegna; calmi o poco mossi gli altri bacini.

Meteo per giovedì: giornata in prevalenza soleggiata; aumento delle nubi lungo le Alpi e al Nord-Ovest con possibilità dei primi rovesci o temporali. Caldo estivo nella norma 

Domani sarà una giornata prevalentemente soleggiata. Qualche annuvolamento significativo potrà interessare le Alpi orientali, l’Appennino settentrionale, al mattino anche l’alta Toscana. Nella notte successiva nubi in aumento lungo le Alpi e al Nordovest con i primi rovesci o temporali possibili tra l’alto Piemonte e l’ovest della Lombardia.

Temperature stabili o in lieve aumento con caldo estivo per lo più nella norma; locali punte vicine ai 35 gradi solo nelle Isole maggiori. Venti localmente moderati nelle Isole, per lo più deboli o a regime di brezza altrove. Mari: localmente mossi il basso Ligure, il Mari di Corsica, i mari a nord della Sardegna e il Canale di Sicilia; calmi o poco mossi gli altri bacini.

Tags

Articoli correlati

Back to top button