CopertinaPrevisioni

METEO, SETTEMBRE al via con qualche temporale

Condizioni meteo in deciso miglioramento per l'inizio di settembre, ma i temporali non mollano del tutto la presa

Dopo la violenta ondata di maltempo che ha segnato la fine di agosto, il mese di settembre si apre oggi con condizioni meteo in deciso miglioramento. I temporali non sono però destinati a mollare del tutto la presa sull’Italia: nella seconda parte della giornata l’instabilità tornerà infatti a farsi sentire soprattutto sui rilievi del Nord, per poi estendersi tra sera e notte anche ad alcune zone di pianura.

Per le prossime ore resterà in vigore l’allerta meteo fino ad arancione: i dettagli

Sebbene non si profilino nuove fasi di maltempo intenso, anche nei prossimi giorni ci sarà il rischio di qualche episodio di instabilità. Torneremo a vivere ovunque condizioni meteo decisamente più stabili solo a partire da venerdì, quando l’Anticiclone delle Azzorre si estenderà sull’Italia determinando anche il ritorno a un clima più caldo: i dettagli.

Settembre si apre con tempo in miglioramento, ma c’è ancora il rischio di temporali soprattutto al Nord-Est

In queste ore il tempo è in miglioramento e le schiarite tornano ad avere la meglio in gran parte dell’Italia. Al Centro-Sud transiterà qualche annuvolamento sparso, più frequente al mattino su basso Tirreno, in giornata a ridosso dei monti.
Al Nord un po’ di nuvole al mattino all’estremo Nord-Est, nel pomeriggio in sviluppo in montagna con possibili locali temporali su Orobie, Trentino, rilievi del Veneto, Friuli e Appennino tosco-emiliano. Tra sera e notte possibili episodi di instabilità anche sulla pianura veneta.

meteo temperature 1 settembre

Temperature massime in sensibile calo al Sud e in Sicilia, per lo più in rialzo altrove; valori inferiori alla media su gran parte del Centro-Nord e in Sardegna dove saranno compresi fra 23 e 27 gradi; al Sud e in Sicilia valori più in linea con la norma, per lo più compresi fra 25 e 31 gradi.

Venti di Maestrale localmente moderati al Sud e nelle Isole, al mattino anche sul medio Adriatico; venti deboli al Nord.
Mari: mossi o localmente molto mossi medio-basso Adriatico, Mare di Sardegna e Ionio al largo; localmente mossi basso Tirreno, Canale di Sicilia, Canale di Sardegna e basso Ligure; poco mossi i restanti bacini.

Previsioni meteo per domani, 2 settembre

Tempo abbastanza soleggiato al Centro-Sud, nonostante un po’ di nuvolosità a quote medie e alte, più densa sulle Isole e, nel pomeriggio, anche nel settore peninsulare. Al Nord nuvolosità variabile, con schiarite più ampie sulle coste della Liguria. Nella prima parte della giornata rovesci isolati sul Veneto e sulla fascia prealpina lombarda: nel pomeriggio rovesci sparsi e locali temporali lungo le Alpi, rovesci isolati in Emilia, nell’est della Lombardia e nell’entroterra veneto. La sera qualche pioggia anche sulla pianura piemontese.

Temperature minime in lieve rialzo al Centro-Nord, in calo su Sicilia ed estremo Sud; massime in lieve calo al Nord e sulla Sicilia, senza grosse variazioni altrove. Venti per lo più deboli e mari in prevalenza poco mossi.

Leggi anche:

MAYSAK potrebbe essere il TIFONE più intenso mai arrivato sulla Corea del Sud

Risveglio FRESCO da Nord a Sud: all’alba molte CITTÀ sotto i 15 GRADI

Gli approfondimenti di IconaClima:

Gli incendi sono aumentati vertiginosamente. In particolare è a rischio l’Amazzonia

Mauritius, continuano a morire delfini. Greenpeace chiede indagine urgente

Tags

Articoli correlati

Back to top button