CopertinaPrevisioni

INIZIO DI SETTIMANA con tempo INSTABILE e altre PIOGGE: i dettagli

Le piogge continueranno ad affliggere l'estremo Sud e la Sicilia anche a inizio settimana. Altrove tendenza a un miglioramento del tempo

Il maltempo non dà tregua all’estremo Sud dopo la pesante alluvione che ha colpito ieri Crotone. Anche oggi sul versante ionico dell’alta Calabria è in vigore un’allerta meteo rossa. Le piogge saranno intense e persistenti non solo in Calabria ma anche in Sicilia, specie nel settore ionico, anche a inizio settimana. Al Centro e al Nord tendenza a un miglioramento del tempo, con temperature più vicine alla media.

Meteo per le prossime ore: ancora maltempo all’estremo Sud e in Sicilia, fenomeni particolarmente intensi sull’alta Calabria ionica. Tendenza a un’attenuazione del vento al Centro e in Sardegna

Al Nord, sulle regioni centrali tirreniche e sulla Sardegna occidentale tempo soleggiato, con solo qualche annuvolamento in Romagna e verso sera sul settore alpino. Sul resto del Paese nuvolosità variabile, anche compatta al Sud, con piogge e locali temporali più probabili su Calabria e Sicilia. Fenomeni particolarmente persistenti e localmente abbondanti sull’alta Calabria ionica e a ridosso della Sila.

Temperature massime senza grosse variazioni, salvo un rialzo sul settore alpino: punte vicine ai 20 gradi in Calabria e Sicilia. Venti orientali da moderati a forti al Centro-Sud, ma con tendenza ad una attenuazione in Sardegna e soprattutto al Centro.

Meteo per domani (lunedì 23 novembre): ancora tempo instabile e piogge intense in Calabria e Sicilia. Venti in generale attenuazione ma ancora di moderata intensità intorno alla Calabria, alla Sicilia e nel Canale di Sardegna

Ancora tempo instabile o perturbato in Calabria e nella Sicilia centro-orientale, con altri rovesci e isolati temporali che porteranno ulteriori accumuli di precipitazione nelle aree ioniche già duramente colpite da nubifragi e allagamenti. Moderata nuvolosità anche in Sardegna e nel resto del Sud, tranne lungo le coste campane, ma senza fenomeni di rilievo. Sereno o poco nuvoloso altrove, ma con velature e strati di nubi in transito su Alpi e Nordest. Possibili banchi di nebbia all’alba tra sud-est della Lombardia ed Emilia, nella notte successiva anche su ovest Lombardia e Piemonte orientale. Temperature quasi ovunque in lieve rialzo. Venti in generale attenuazione, ma ancora di moderata intensità intorno alla Calabria, alla Sicilia e nel Canale di Sardegna, dove i mari saranno mossi.

Leggi anche:

Risveglio GELIDO, termometro anche SOTTO ZERO: ecco dove ha fatto più freddo

MALTEMPO IN CALABRIA, crolla un ponte vicino a Crotone: gli aggiornamenti

MALTEMPO IN CALABRIA, arriva anche la neve sulla Sila: le immagini

Tags

Articoli correlati

Back to top button