CopertinaPrevisioni

Inizio di settimana con CALDO in rinforzo e TEMPO STABILE: le previsioni

Le temperature tornano a salire in questo inizio di settimana, seppur senza eccessi di caldo

Caldo in aumento in questo inizio di settimana. Il tempo si presenta oggi generalmente stabile e soleggiato, eccetto un modesto aumento della nuvolosità attorno alle zona montuose. Le temperature sono in rialzo ovunque, ma comunque senza particolari eccessi. Da martedì temperature in ulteriore lieve aumento.

Meteo per le prossime ore: tempo in generale stabile e soleggiato e caldo in aumento

In questo inizio di settimana il tempo si presenterà in generale stabile e soleggiato, con una prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso su tutte le regioni. Nel pomeriggio modesto aumento della nuvolosità cumuliforme attorno alle zone montuose, con occasionali e brevi rovesci di pioggia non esclusi tra le Dolomiti e la Carnia. A fine giornata nubi in aumento sulla Liguria di ponente.

Temperature: in aumento ovunque, con valori massimi per lo più compresi fra 27 e 32 gradi; locali punte di 33 gradi nei fondovalle alpini, sulla bassa pianura padana, nelle zone interne peninsulari e delle Isole.

Venti: di debole intensità e a prevalente regime di brezza, salvo gli ultimi rinforzi di Maestrale su Puglia meridionale, Canale d’Otranto e Ionio orientale. Mari: ancora localmente mossi il Canale d’Otranto e lo Ionio orientale; calmi o poco mossi tutti gli altri bacini.

Meteo martedì: temperature in ulteriore aumento con picchi di 34 gradi

Domani su tutte le regioni tempo generalmente stabile e soleggiato, con una prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso, salvo la presenza di nubi basse al mattino sulla costa centro-occidentale della Liguria. Nel pomeriggio modeste nubi cumuliformi in sviluppo attorno alle zone montuose, un po’ più consistenti nel settore alpino dove, tra pomeriggio e sera, saranno possibili brevi rovesci e locali temporali.

Temperature in ulteriore leggero aumento, con valori massimi per lo più compresi fra 28 e 33 gradi, ma con picchi di 34 gradi nei fondovalle alpini, sulla bassa pianura padana e nelle zone interne del Centro-Sud e delle Isole.

Venti: di debole intensità e a prevalente regime di brezza, salvo temporanei rinforzi di Maestrale al Sud e sui mari prospicienti e da est nel Canale di Sardegna. Mari: ancora localmente mossi il Canale d’Otranto e lo Ionio orientale; calmi o poco mossi tutti gli altri bacini.

Tags

Articoli correlati

Back to top button