PrevisioniPrimo piano

BEFANA minacciata dal MALTEMPO: rischio di piogge intense. Ecco dove

Domani l’Italia sarà investita da una perturbazione che influenzerà le condizioni meteo anche nella giornata di mercoledì, quando l’arrivo della Befana sarà accompagnato da molte piogge. Martedì la perturbazione in arrivo porterà piogge diffuse, influenzando le condizioni meteo soprattutto al Nord e lungo il versante tirrenico, e anche nel giorno della Befana sarà responsabile di piogge localmente intense.

meteo befana

Meteo, le previsioni nei dettagli per la Befana

La perturbazione giunta martedì farà ancora sentire i suoi effetti nel resto del Paese. In particolare, piogge e rovesci insisteranno sulle regioni tirreniche, dalla Toscana alla Calabria, con fenomeni intensi e insistenti soprattutto sulla Campania; neve lungo l’Appennino centrale e meridionale oltre 700-1.200 metri. In serata le precipitazioni insisteranno al Sud, soprattutto tra la Campania meridionale e il nord-ovest della Calabria.

La nuvolosità sarà meno compatta, con parziali schiarite, su Alpi occidentali, medio versante adriatico, Salento, Calabria ionica e Sicilia.

Temperature in sensibile aumento nei valori minimi al Sud e sulla Sicilia, senza grandi variazioni altrove. Venti moderati di Maestrale in Sardegna e occidentali nel Tirreno; forte Libeccio nello Ionio e nel Canale d’Otranto. Mari tutti mossi o molto mossi, tranne il Mar Ligure sotto costa e il medio e alto Adriatico.

meteo befana epifania sommario

Secondo la tendenza meteo, tra giovedì e venerdì andremo incontro a un parziale miglioramento del tempo, anche se le piogge non molleranno del tutto la presa sull’Italia. Una nuova ondata di maltempo si profila poi nel weekend, quando potremo assistere anche al ritorno della neve fino in pianura. Qui tutti gli aggiornamenti.

Leggi anche:

Biodiversità, nel 2020 scoperte 503 nuove specie

Smog, migliora la qualità dell’aria grazie a pioggia, neve e vento

Informazione scientifica e sanitaria: la disinformazione ha un costo umano

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button