CopertinaPrevisioni

CALDO in AUMENTO, ma i TEMPORALI sono in agguato: ecco dove

Temperature in aumento oggi, soprattutto al Centro-Nord: nella seconda parte di domani l'atmosfera diverrà instabile lungo le Alpi

Tempo soleggiato e caldo dominano praticamente su tutte le regioni per merito di un campo di alta pressione stabilitosi sul Mediterraneo centrale e sull’Italia. Oggi temperature in aumento, soprattutto al Centro-Nord, con valori anche superiori alle medie. Nella seconda parte di domani l’atmosfera diverrà instabile lungo la regione alpina per l’avanzare di una perturbazione (n.4 di luglio) che sabato coinvolgerà le regioni settentrionali, soprattutto il Nord-Est, con temporali anche forti.

Meteo per le prossime ore: tempo soleggiato e molto caldo, soprattutto al Centro-Nord

Nel corso della giornata odierna andranno a svilupparsi un po’ di nuvole nelle zone montuose, ma senza il rischio di piogge.

Temperature senza grandi variazioni sulle Isole e all’estremo Sud, in aumento altrove con punte fino ai 33-34 gradi al Nord-Est e nel settore tirrenico del Centro.

Venti generalmente deboli, a regime di brezza. Mari calmi o poco mossi.

Meteo venerdì: atmosfera instabile sulle Alpi e clima sempre più caldo

Domani si avrà un tempo inizialmente ben soleggiato dappertutto, ma nelle ore più calde andrà a formarsi una nuvolosità cumuliforme sulle zone montuose, più consistente in Sicilia, sull’Appennino abruzzese e soprattutto lungo le Alpi; qui potranno svilupparsi rovesci o temporali di calore, specie sull’Alto Adige, in Valtellina, Val d’Aosta e nelle Alpi piemontesi.

Nella seconda parte della giornata le nuvole aumenteranno anche nel resto del Nord-Ovest; nella notte isolati rovesci o temporali possibili anche nel Novarese e nell’ovest della Lombardia.

Per la giornata di venerdì, la Protezione Civile ha emesso l’allerta gialla per rischio temporali su alcuni settori della Lombardia (Media-bassa Valtellina, Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche, Laghi e Prealpi Varesine, Alta Valtellina, Valchiavenna).

Temperature in ulteriore aumento e clima decisamente caldo, con punte intorno ai 35 gradi al Nord-Est e nel settore tirrenico del Centro.

Venti generalmente deboli, salvo rinforzi di brezza. Mari calmi o poco mossi.

Tags

Articoli correlati

Back to top button