CopertinaPrevisioni

VENTI FRESCHI sull’Italia: CALDO in attenuazione

La nuova settimana si apre con il sole praticamente ovunque, ma il caldo intenso concede una tregua

Settimana al via con sole quasi ovunque, ma caldo in attenuazione per l’afflusso di venti freschi settentrionali. Mentre ieri le temperature sono diminuite soprattutto al Nord e sulle regioni centrali adriatiche, tra oggi e domani il caldo intenso darà tregua anche alle Isole maggiori e al Sud, dove si registreranno valori più in linea con le medie stagionali.

Le previsioni per le prossime ore

Al via una giornata nel complesso stabile e soleggiata. Faranno eccezione un po’ di nuvole sparse fin dal mattino lungo le Alpi con la possibilità, tra pomeriggio e sera, di qualche rovescio tra la Lombardia e il Trentino Alto Adige.
Nel resto dell’Italia transito di velature passeggere, con qualche cumulo innocuo in sviluppo nel pomeriggio nelle zone montuose.

METEO TEMPERATURE SETTIMANA

Temperature minime in calo nel settore peninsulare e in Sardegna; nel pomeriggio caldo in attenuazione nelle regioni meridionali e nelle Isole maggiori. Clima ancora fresco al Nord e lungo il versante adriatico, dove i valori saranno al di sotto dei 30 gradi. Locali picchi di 32-33 gradi in Toscana, nel Lazio e nelle Isole maggiori. Sarà una giornata ventilata per venti orientali in pianura padana, mentre venti moderati settentrionali soffieranno sul Centro-Sud, in particolare in Puglia e sullo Ionio. Mossi o localmente molto mossi il Canale d’Otranto e Ionio orientale; da poco mossi a mossi i restanti bacini.

Le previsioni meteo per domani

Per l’intera giornata il cielo sarà sereno o poco nuvoloso sull’alto versante adriatico, in Emilia Romagna e in gran parte del Centro-Sud, con più nuvolosità nel pomeriggio nelle zone interne della Calabria e delle Isole. Saranno possibili brevi temporali sui monti della Sardegna e della Sicilia.
Presenti fin dal mattino sulle Alpi, le nuvole tenderanno ad aumentare, irregolari e variabili, al Nord-Ovest. Nel pomeriggio si svilupperanno locali rovesci o isolati temporali sui rilievi del Piemonte, della Lombardia e in Trentino Alto Adige.

Temperature minime in leggero calo al Sud; massime pomeridiane in ulteriore lieve calo in Calabria e nelle Isole. In generale i valori saranno per lo più nella norma. I venti saranno deboli, salvo residui rinforzi intorno al Salento; fino a mossi il basso Adriatico, lo Ionio e il Mare di Sardegna.

Leggi anche:

Le previsioni per i PROSSIMI GIORNI

Gli approfondimenti di IconaClima:

I monsoni che stanno colpendo l’Asia sono più intensi del normale

Crisi climatica: il superamento della soglia di 1,5°C è sempre più probabile

Riscaldamento globale, gli ecosistemi produrranno più metano del previsto

Tags

Articoli correlati

Back to top button