Notizie mondoPrimo piano

Uragano EPSILON vicino alle BERMUDA: possibili effetti anche in EUROPA

I "resti" dell'uragano Epsilon potrebbero raggiungere l'Europa nord-occidentale ad inizio settimana

Epsilon, ora nel cuore dell’Atlantico settentrionale, è diventato un potente uragano di categoria 3, con venti oltre i 185 km/h e raffiche anche superiori. Epsilon dovrebbe transitare tra oggi e domani ad est rispetto alle isole Bermuda: fortunatamente l’uragano non dovrebbe impattare sulla terraferma, ma i suoi effetti, seppur più deboli, si faranno comunque sentire. Sulle Bermuda, infatti, sono attesi venti tempestosi, piogge ma soprattutto mareggiate.

Nei giorni successivi, nel suo spostamento verso nord, l’uragano Epsilon perderà gradualmente la sua intensità. Secondo le proiezioni Epsilon potrebbe restare un uragano di categoria 2 o 1 fino alla giornata di sabato. Da domenica potrebbe infatti indebolirsi a tempesta per poi dirigersi verso est, in direzione dell’Europa.

Ad inizio settimana l’ormai ex-uragano Epsilon potrebbe raggiungere l’Irlanda come ciclone post tropicale. Sono infatti attesi venti molto intensi, con raffiche anche superiori ai 100 km/h sui settori occidentali e nord-occidentali dell’isola. Tra le conseguenze più importanti, però, c’è il rischio di mareggiate intense, con possibili allagamenti costieri: le onde infatti potrebbero superare i 14-15 metri in mare aperto e di 6-10 metri in prossimità delle coste.

uragano epsilon europa
Altezza delle onde prevista dal modello ECMWF per la notte tra martedì e mercoledì 27 e 28 ottobre
Leggi anche:

Spettacolare tromba MARINA sfiora l’isola di RODI [VIDEO]

La TEMPESTA BARBARA si abbatte sull’Europa: venti da URAGANO e piogge torrenziali [VIDEO]

Le ultime notizie su IconaClima:

Il costo dell’inquinamento è alto anche per le nostre tasche: 5 città italiane nella top ten europea per la spesa più elevata

L’inquinamento uccide, anche i neonati: nel 2019 ne sono morti quasi 500.000

Tags

Articoli correlati

Back to top button