Notizie mondoPrimo pianoVideo

La TEMPESTA BARBARA si abbatte sull’Europa: venti da URAGANO e piogge torrenziali [VIDEO]

La furia della tempesta Barbara si sta scatenando sull'Europa occidentale: strade allagate, alberi sradicati, decine di migliaia le case senza elettricità

Come si temeva, l’impatto della tempesta Barbara sull’Europa è stato estremamente violento. Il maltempo è stato feroce su praticamente tutto il settore occidentale dell’Europa: Spagna, Portogallo, Francia, ma anche Regno Unito e Scozia.

In tutte le regioni colpite dalla furia della tempesta Barbara si sono registrate piogge torrenziali e venti impetuosi: le raffiche, potenti come quelle di un uragano, hanno localmente raggiunto l’impressionante soglia del 200 km orari. Il vento ha provocato molti disagi, con alberi e pali della corrente sradicati, e perfino incidenti stradali. Spaventose anche le piogge, che si sono abbattute con un’abbondanza rara su gran parte del settore occidentale dell’Europa. In Spagna è stato anche registrato un nuovo record: è successo a Garganta la Olla, nell’Estremadura, dove per la prima volta si sono registrati accumuli di 240 mm.

In diverse zone del Paese, la pioggia estrema ha provocato esondazioni e trasformato le strade in fiumi. Impressionanti le immagini che arrivano da Tenerife:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Francisco de la Rosa Rodríguez (@guayeme) in data:

Nei Pirenei, dove è arrivata anche la neve, quasi 20 mila case si sono ritrovate prive di energia, perché la tempesta Barbara ha danneggiato seriamente la rete elettrica. La situazione è critica soprattutto nei Paesi Baschi, dove le case senza corrente sono più di 12 mila.
Anche in questa zona il maltempo è stato estremo, soprattutto per quanto riguarda il vento: a Iraty, nel settore dei Pirenei che si affaccia sull’Atlantico, le raffiche hanno superato i 200 km orari. Molti i danni e i disagi, dovuti anche a una grande quantità di alberi abbattuti dalle raffiche violentissime. Per fortuna non sono state segnalate vittime.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Météo Pyrénées (@meteopyrenees) in data:

Più a nord la situazione non era migliore: in Irlanda, a causa del forte vento, il mare ha letteralmente invaso interi quartieri nella città di Cork!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da IconaMeteo (@iconameteo) in data:

Tempesta Barbara, l’allerta resta alta anche per le prossime ore

In allerta quasi tutta la Francia, che resta nel mirino della tempesta Barbara: è stata diramata l’allerta meteo fino ad arancione per il vento intenso, che potrà ancora far registrare raffiche spaventose fino a 200 km orari circa, soprattutto sui Pirenei. È allerta gialla anche per la pioggia in gran parte del Paese.
Anche in Spagna è stata emessa l’allerta meteo fino ad arancione per il forte vento, in particolare nel nord della Catalogna e dell’Aragona. È allerta gialla in altri settori del Paese, per vento e piogge.

In Irlanda preoccupano ancora le condizioni del mare: è allerta gialla per i venti burrascosi. In allerta, gialla, anche il sud del Regno Unito: qui preoccupano ancora i forti venti e la pioggia.

Leggi anche:

SMOG in aumento in Pianura Padana: valori già oltre la soglia limite

INCENDI negli Stati Uniti, ALLERTA massima in COLORADO: la situazione

Gli aggiornamenti da IconaClima:

Vogliamo affidarci alla scienza o all’oroscopo? L’editoriale della meteorologa Serena Giacomin

Il grande pericolo del disgelo del permafrost: il nostro futuro assomiglierà alla fine dell’ultima era glaciale?

Coralli a rischio, la situazione è tragica ma non tutte le speranze sono perdute: ecco cosa si può fare

Tags

Articoli correlati

Back to top button