Notizie mondoPrimo piano

Stati Uniti tra TEMPORALI, CALDO e ALLERTA INCENDI: i dettagli

Mentre a nord-est un fronte freddo minaccia con piogge e tornado, a sud-ovest persiste il grande caldo

Gli Stati Uniti stanno vivendo giornate certamente movimentate dal punto di vista climatico. Dopo l’impatto di Bertha lungo le coste orientali, con fortissime piogge nella Carolina del Sud, e il maltempo in Florida che ha costretto al rinvio del lancio dello SpaceX, un fronte freddo si prepara a invadere il nord-est.

Questo fronte freddo potrà scatenare forti temporali e piogge locali nella valle dell’Ohio orientale e nella regione del Nord-Atlantico settentrionale, specialmente nello stato di New York e in Pennsylvania. Secondo il National Weather Service, potranno scatenarsi anche grandine, venti dannosi e addirittura un possibile tornado.

National Weather Service

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Stati Uniti spaccati in due: caldo e allarme incendi a sud-ovest

Persiste invece il grande caldo negli Stati Uniti sud-occidentali. Temperature da 15 a 25 gradi sopra la media in tutta la California, nel Grande Bacino e nel sud-ovest. In queste zone sono previste temperature record giornaliere, con valori anche oltre i 37 gradi in diverse luoghi.

Nello stesso tempo aumenta la preoccupazione per gli incendi, in particolare nella zona del Grande Bacino e nei Four Corners, vale a dire nell’unico punto in cui si toccano quattro stati: Arizona, Colorado, Nuovo Messico e Utah. In queste zone, compresa la città di Las Vegas, i venti da 56 a 72 km/h abbinati alle roventi temperature potranno dar vita a incendi tra oggi e domani. È allerta rossa.

Tags

Articoli correlati

Back to top button