Notizie mondoPrimo piano

L’URAGANO ISAIAS sta per abbattersi sulla FLORIDA

I suoi venti potranno toccare nelle prossime ore i 140 km/h. Mercoledì Isaias raggiungerà lo stato di New York

L’uragano Isaias sta per abbattersi sulla Florida. Partito il 29 luglio dalla zona a nord-est del Venezuela, si è mosso verso Santo Domingo, costeggiando Cuba. Gravissimi i danni riportati dalle zone colpite dall’uragano. Attualmente Isaias si sta dirigendo verso la Florida. Oggi, alle 14.00 ora locale, l’uragano toccherà la costa a nord di Miami. “A quel punto– spiega i meteorologo Rino CutuliIsaias sarà un uragano di categoria 1. Resterà tale per le successive 12 ore. Successivamente, seguendo la linea costiera, abbandonerà la Florida. A quel punto diventerà ulteriormente declassato a tempesta tropicale. Proseguirà quindi verso nord, rimanendo sull’Oceano di fronte alle coste della Georgia e del South Carolina. Tutto questo fino alle 2 del mattino (sempre ora locale) di martedì 4 agosto“.

L’uragano Isaias sta per abbattersi sulla Florida. I suoi venti potranno toccare nelle prossime ore i 140 km/h. Mercoledì Isaias raggiungerà lo stato di New York

A quel punto, Isaias entrerà sulla terraferma, raggiungendo il North Carolina nel pomeriggio di martedì (14.00 ore locali). “Proseguirà quindi all’interno del North Carolina– sottolinea l’esperto- attraversando per un tratto la Virginia e piegano verso nord-est. Alle 2.00 del mattino di mercoledì 5 agosto si troverà nei pressi dello stato di New York. Nel corso di tutto questo tragitto rimarrà tempesta tropicale. Per quanto riguarda i venti, attualmente Isaias sta viaggiando a circa 115 km/h. Nelle prossime ore le raffiche potranno toccare anche i 140 km/h“.

Tags

Articoli correlati

Back to top button