Notizie mondo

Freddo estremo in Siberia, temperature gelide: -57 °C nella Jacuzia

Il freddo gelido non si placherà nemmeno nelle prossime 24 ore

Freddo estremo in Siberia, in particolare nel territorio della Jacuzia, dove il termometro nel fine settimana ha toccato -57 °C. Anche nelle ore diurne le temperature sono rimaste estremamente basse.

Il freddo gelido proseguirà anche nella giornata di lunedì, con temperature minime molto rigide già dalle prime ore del mattino. Il termometro segna -55 °C nel territorio di Batagaj, -57 °C a Verchojansk e Ekyuchchyu, -56 °C a Iema.

Nelle prossime 24 ore il freddo estremo non si placherà. Le previsioni indicano infatti temperature ancora estremamente rigide in Siberia, sia nelle ore diurne che in quelle notturne. Si avranno dunque -55 °C a Batagaj, -57 a Verhojansk e -58 a Ekyuchchyu.

В Якутске можно увидеть и такое: собачья упряжка мчится до 30 км/ч

Pubblicato da Yakutia.com. Якутия su Lunedì 20 gennaio 2020

(Crediti video: Facebook/Yakutia.com. Якутия)

Tags

Articoli correlati

Back to top button