Notizie mondoPrimo piano

FILIPPINE, morti e dispersi per la tempesta KOMPASU. Allerta a HONG KONG

La violenta tempesta tropicale Kompasu, dopo aver colpito le Filippine, mette in allerta Hong Kong e Taiwan

La tempesta tropicale Kompasu, dopo aver colpito le Filippine, mette in allerta Hong Kong. Il bilancio nelle Filippine è purtroppo tragico: almeno 9 vittime e 11 dispersi a causa di piogge intense e frane. La violenta tempesta tropicale ha colpito in particolare l’isola di Luzon mentre si dirigeva verso il Mar Cinese meridionale. Circa 1600 persone sono state evacuate.

Tempesta tropicale Kompasu, allerta e scuole chiuse a Hong Kong: la traiettoria per le prossime ore

Kompasu si sta muovendo attualmente in direzione sud-sudovest a 25 km/h con venti massimi di 100 km/h. Mentre si avvicina all’isola di Hainan, Taiwan ha emesso un avviso di pioggia torrenziale per le contee di YilanHualien e Taitung nella parte orientale di Taiwan. L’allerta è molto alta anche ad Hong Kong: dal segnale di tempesta n.3 potrebbe essere elevata a n.8 tra le 16:00 e le 18:00 mentre Kompasu si avvicina al territorio. Chiusi asili nido e alcune scuole. Si prevede che nella notte la tempesta possa dar vita a rovesci e burrasche a Hong Kong, con venti locali in rinforzo. Il porto di Yantian, nella vicina Shenzhen, ha dichiarato di aver interrotto le operazioni di ritiro e consegna dei container.

Kompasu
Crediti: Join Typhoon Warning Center

Kompasu è la seconda tempesta tropicale a colpire Hong Kong nel giro di tre giorni, dopo che Lionrock ha portato inondazioni in alcune zone a sud della città. Kompasu potrebbe colpire in maniera più grave in base alle attuali previsioni sulla traiettoria e sull’intensità.

La tempesta tropicale si intensificherà nelle prossime ore ma è sempre più improbabile che raggiunga la categoria dei tifoni

Entro le prossime 36 ore, si prevede che Kompasu si intensificherà gradualmente ma è meno probabile che possa raggiungere la categoria dei tifoni prima di atterrare sull’isola di Hainan. Successivamente Kompasu dovrebbe emergere nel Golfo di Tonkin come una debole tempesta tropicale e ulteriori intensificazioni al momento sono escluse. Una volta atterrata in Vietnam, dovrebbe velocemente erodersi fino a dissiparsi nel Laos settentrionale.

Leggi anche:

Crisi climatica, così Google intende aiutarci a «fare scelte sostenibili»

Martedì di TREGUA, ma durerà poco: Italia nel mirino di MALTEMPO e correnti POLARI

Gli aggiornamenti di IconaClima:

Chernobyl, in Germania crescono ancora funghi radioattivi dopo oltre 30 anni

© Iconameteo.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Iconameteo.it) e il link al contenuto originale

Tags

Articoli correlati

Back to top button