Notizie ItaliaPrimo piano

Al MARE a SETTEMBRE: ecco com’è la temperatura dell’acqua

L'arrivo del maltempo ha abbassato la temperatura superficiale del mare soprattutto al Centro-Nord

Come sono le condizioni del mare in questo inizio di settembre? Dopo il passaggio dell’intensa perturbazione, responsabile della forte ondata di maltempo che ha colpito mezza Italia, la temperatura superficiale del mare è sicuramente diminuita.

Leggi anche:

AUTUNNO METEO al via: ecco quali sono le differenze con le stagioni astronomiche

Secondo l’ultimo rilevamento satellitare di Copernicus Marine Service, il mare più caldo attualmente è quello della Sicilia e della Calabria: l’acqua attualmente raggiunge i 28-29 gradi lungo le coste settentrionali e sud-orientali dell’isola e sul settore tirrenico e ionico della Calabria. Qui il mare risulta anche di 2 gradi più caldo del normale.

Risalendo l’Italia la temperatura dell’acqua tende a diminuire, complice l’arrivo del vento e del maltempo. Lungo la costa Adriatica, di Campania e basso Lazio, e della Sardegna orientale, l’acqua raggiunge i 26-27 gradi, con qualche punta superiore lungo la costa del Gargano. In Liguria, Toscana e alto Lazio la temperatura è ancora più bassa e su valori compresi tra 24 e 25 gradi.

Temperatura del mare più superficiale oggi, 1 settembre 2020
Tags

Articoli correlati

Back to top button