Notizie Italia

Maltempo, domenica è ALLERTA METEO ARANCIONE in 4 regioni

La Protezione Civile ha diramato un'allerta arancione su settori di Friuli, Lombardia, Piemonte e Trentino Alto Adige

In seguito al forte maltempo, persiste l’allerta meteo soprattutto sulle regioni del Nord: in particolare per la giornata di domenica 4 ottobre la Protezione Civile ha diramato un’allerta arancione su settori di Friuli, Lombardia, Piemonte e Trentino Alto Adige. I rischi sono legati anche alle criticità emerse nel corso delle giornate di venerdì e sabato. L’allerta gialla, invece, riguarderà Liguria, Valle d’Aosta, Veneto, Emilia Romagna, Lazio e Umbria.

Per la giornata di domenica 4 ottobre 2020:

MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA ARANCIONE:
Friuli Venezia Giulia: Bacino dell’Isonzo e Pianura di Udine e Gorizia
Lombardia: Media-bassa Valtellina, Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche, Valcamonica, Laghi e Prealpi Varesine, Valchiavenna, Pianura centrale
Piemonte: Toce
Trentino Alto Adige: Provincia Autonoma di Trento

MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA ARANCIONE:

Trentino Alto Adige: Provincia Autonoma di Trento

MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA ARANCIONE:

Friuli Venezia Giulia: Bacino montano del Tagliamento e del Torre, Bacino del Livenza e del Lemene
Lombardia: Media-bassa Valtellina, Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche, Laghi e Prealpi Varesine, Valchiavenna, Pianura centrale
Trentino Alto Adige: Provincia Autonoma di Trento

Le ultime notizie:

ALLUVIONE in PIEMONTE: è stato il GIORNO più PIOVOSO degli ultimi 62 anni

CALDO RECORD a PALERMO: raggiunti 37 GRADI

VENTIMIGLIA in ginocchio, sulla città un’ONDATA DI ACQUA E FANGO [VIDEO]

ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA GIALLA:
Emilia Romagna: Bacini emiliani occidentali, Pianura e bassa collina emiliana occidentale
Friuli Venezia Giulia: Bacino di Levante / Carso, Bacino montano del Tagliamento e del Torre, Bacino del Livenza e del Lemene
Lombardia: Bassa pianura occidentale, Laghi e Prealpi orientali, Nodo idraulico di Milano, Alta pianura orientale, Appennino pavese
Piemonte: Val Sesia, Cervo e Chiusella, Pianura settentrionale, Belbo e Bormida, Valle Tanaro
Trentino Alto Adige: Provincia Autonoma di Bolzano
Veneto: Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone
ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA:
Emilia Romagna: Bacini emiliani occidentali, Bacini emiliani orientali, Bacini romagnoli, Bacini emiliani centrali
Liguria: Bacini Liguri Marittimi di Levante, Bacini Liguri Padani di Levante, Bacini Liguri Marittimi di Centro
Toscana: Mugello-Val di Sieve, Ombrone Gr-Alto, Serchio-Garfagnana-Lima, Serchio-Costa, Valdarno Inf., Valdelsa-Valdera, Arno-Costa, Etruria, Isole, Arno-Casentino, Arno-Valdarno Sup., Arno-Firenze, Bisenzio e Ombrone Pt, Etruria-Costa Nord, Etruria-Costa Sud, Lunigiana, Reno, Romagna-Toscana, Serchio-Lucca, Versilia
Umbria: Trasimeno – Nestore, Chiani – Paglia, Chiascio – Topino, Nera – Corno, Alto Tevere, Medio Tevere
ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA GIALLA:
Emilia Romagna: Bacini emiliani occidentali, Bacini emiliani orientali, Bacini romagnoli, Bacini emiliani centrali
Friuli Venezia Giulia: Bacino di Levante / Carso, Bacino dell’Isonzo e Pianura di Udine e Gorizia
Lazio: Bacini Costieri Nord, Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti
Liguria: Bacini Liguri Marittimi di Levante
Lombardia: Bassa pianura occidentale, Valcamonica, Alta Valtellina, Laghi e Prealpi orientali, Appennino pavese
Piemonte: Val Sesia, Cervo e Chiusella, Toce
Toscana: Mugello-Val di Sieve, Ombrone Gr-Alto, Serchio-Garfagnana-Lima, Serchio-Costa, Valdarno Inf., Valdelsa-Valdera, Arno-Costa, Etruria, Isole, Arno-Casentino, Arno-Valdarno Sup., Arno-Firenze, Bisenzio e Ombrone Pt, Etruria-Costa Nord, Etruria-Costa Sud, Lunigiana, Reno, Romagna-Toscana, Serchio-Lucca, Versilia
Trentino Alto Adige: Provincia Autonoma di Bolzano
Umbria: Nera – Corno, Medio Tevere
Valle d’Aosta: Valle d’Aosta centrale, Valle del Gran San Bernardo da Aosta a Valpelline,Valle di Saint-Barthélemy e Valtournenche, Valle di Cogne, Valsavarenche e Valle di Rhêmes, Dorsale settentrionale e nord-occidentale, Valgrisenche e Valdigne, Bassa Valle d’Aosta, dalla Gola di Montjovet a Pont-Saint-Martin, Valle del torrente Chalamy, Valle d’Ayas, Valle di Champorcher e Valle di Gressoney
Veneto: Adige-Garda e monti Lessini, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, Piave pedemontano, Alto Piave

Tags

Articoli correlati

Back to top button