Notizie ItaliaPrimo piano

Ferragosto, previsioni meteo e cenni storici sull’attesa festa estiva

Le previsioni meteo per il fine settimana in arrivo e alcuni aneddoti storici per soddisfare le curiosità su questa ricorrenza tutta italiana

La giornata di Ferragosto 2020 si festeggerà con il caldo come protagonista meteo assoluto, caldo che sarà intenso soprattutto al Centro-Sud e sulle due isole maggiori, ancora alle prese con la terza ondata di calore di quest’estate.

Prima di dedicarci alle previsioni meteo per il fine settimana di Ferragosto nel dettaglio, scopriamo qualcosa di più su questa attesa festa estiva

Il Ferragosto al giorno d’oggi si celebra il 15 Agosto di ogni anno, ma non è sempre stato così. Innanzi tutto, la ricorrenza prende il nome dal latino feriae augusti, ovvero il riposo di Augusto, primo imperatore romano da cui fu tratto anche il nome del mese di Agosto. Intorno al 18 a.C., il mese di Agosto era quasi interamente dedicato ai festeggiamenti che celebravano la fine dei lavori agricoli (la tradizione dei Consualia), feste celebrate in onore del dio pagano della terra e della fertilità: il dio Conso. Il Ferragosto pagano però non cadeva il 15 agosto, ma ogni 1° di Agosto ed era seguito da una serie di giorni dedicati a festeggiamenti, corse di cavalli e banchetti.

La ricorrenza pagana venne assimilata dalla Chiesa cattolica che ne fissò la festività al 15 agosto, per celebrare l’Assunzione di Maria. Fu proprio lo Stato Pontificio ad istituzionalizzare nel calendario la festività dopo la caduta dell’Impero e, da quel momento, il Ferragosto viene festeggiato il 15 di Agosto.

Per le tradizionali gite fuori porta durante la settimana di Ferragosto, si deve aspettare il ventennio fascista. Fu il regime che, una volta salito al potere, decise di organizzare tramite le associazioni dopolavoristiche delle corporazioni, delle gite popolari in concomitanza del Ferragosto. Le agevolazioni per queste gite popolari prevedevano la vendita di biglietti del treno dal 13 al 15 agosto a prezzi accessibili anche alle classi meno abbienti che iniziarono a fare della gita di Ferragosto una tradizione estiva.

Se questo è ciò che riguarda il passato, passiamo a quello che riguarda il futuro di questa estate 2020, ovvero le previsioni meteo per il fine settimana di Ferragosto.

Sia sabato 15 che domenica 16, il termometro supererà diffusamente i 35 gradi, in particolare sulle regioni centrali tirreniche, al Sud e sulle Isole, ma in Sardegna e in Sicilia sarà possibile raggiungere anche la soglia dei 40 gradi.
Il clima sarà meno rovente al Nord, con temperature che non dovrebbero superare i 34 gradi, ma pur sempre caldo e soprattutto afoso. Mentre a Ferragosto le condizioni meteo saranno stabili praticamente su tutte le regioni settentrionali, con un basso rischio di rovesci e temporali, limitato ai rilievi del Nord-Est, domenica l’instabilità tornerà ad aumentare in tutte le aree alpine e sulla pianura del Piemonte, espandendosi poi, verso sera, anche su quella della Lombardia.

Il meteo dunque resterà in prevalenza stabile e soleggiato, ricordiamo però, che per rendere veramente piacevole questa festa, sarà essenziale rispettare le norme anti-covid di distanziamento e prevenzione. 

Articoli correlati

Back to top button