Notizie ItaliaPrimo pianoVideo

CICLONE sullo Ionio: maltempo in provincia di CROTONE [VIDEO]

Tra le zone più colpite c'è quella di Isola Capo Rizzuto

Il Ciclone Mediterraneo “Udine” (“Ianos”) sta portando piogge, temporali a tratti intensi e venti tesi sulla Calabria. L’area più colpita è la provincia di Crotone, dove si registrano accumuli oltre i 150 mm. I nubifragi hanno provocato allagamenti e disagi: acqua e fango hanno invaso la Statale 106 ionica, interrotta ora in due punti. Tra le zone più colpite c’è quella di Isola Capo Rizzuto: qui la stazione meteo di Campolongo di Meteonetwork ha registrato accumuli di 167 mm.  Su settori della Calabria e della Sicilia oggi la Protezione civile ha diramato un’allerta meteo arancione.
A Crotone, per il passaggio di temporali, la temperatura è precipitata a 18 gradi alle 14 del pomeriggio. Un bel salto dai 28-26 gradi di ieri. Vicino all’occhio del Ciclone i venti raggiungono intensità tipiche di un uragano di categoria 1. In Calabria e sulla Sicilia orientale le raffiche oggi hanno raggiunto i 50-60 km/h.

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button