Notizie ItaliaPrimo piano

CALDO estremo al Sud: è stata una NOTTE TROPICALE. Le località più roventi

Caldo eccezionale in diverse città, come Napoli, ma è stato rovente soprattutto il nord della Sicilia

Quella che ci siamo lasciati alle spalle da poco è stata una bollente notte tropicale per diverse località del Sud Italia, nella morsa in questi giorni di una vera e propria ondata di caldo estiva che potrebbe addirittura rivelarsi di portata storica. Oggi infatti sono attese, nelle ore più calde della giornata, temperature davvero altissime, che potrebbero anche superare i 40 gradi e far registrare nuovi record di caldo.

È stata una notte tropicale per esempio a Napoli, dove il termometro non è mai sceso al di sotto dei 20 gradi, e a Lamezia Terme (22 gradi). Anche nella notte il caldo è stato estremo soprattutto in Sicilia: secondo i dati di MeteoNetwork a Capaci (ieri località più calda d’Italia) la minima è stata di 24,7°C, e ha fatto ancora più caldo a Barcellona Pozzo di Gotto, nel Messinese, che si classifica come il comune più rovente della notte con 26,7 gradi. In tutta la zona sono state registrate temperature minime eccezionalmente elevate: 25.5 gradi a Terme Vigliatore, 25.8 a Falcone.

Il caldo è poi aumentato con estrema rapidità: subito dopo l’alba termometro era già oltre i trenta gradi nella Sicilia settentrionale, in particolare nel Palermitano e nel Messinese.

Tags

Articoli correlati

Back to top button