Notizie ItaliaPrimo piano

Acqua alta a VENEZIA e CHIOGGIA: scatta il codice arancione

Oggi il picco di 120 centimetri a Venezia e di circa 140 centimetri a Chioggia

L’arrivo dell’intensa perturbazione fare tornare l’acqua alta a Venezia, dove oggi è scattato il codice arancione. Il picco massimo è previsto alle 10:45, con 120 cm di marea. Si tratta di un aumento che fa scattare, per la città di Venezia, il codice arancione e l’attivazione del MOSE. Il Centro Previsioni e Segnalazioni Maree della città ha previsto un allagamento della viabilità pedonale, attorno al picco massimo, del 28%.

A causa, però, dei forti venti di Bora il picco di marea sarà ancora più alto a Chioggia, dove rispetto al livello previsto per Venezia sono previsti dai 15 ai 20 centimetri in più.

venezia acqua alta

Nei prossimi giorni sono attesi nuovi picchi di marea intorno ai 95-100 centimetri. Si tratta di livelli che fanno scattare il codice giallo e quindi non prevedono l’attivazione del MOSE. In particolare giovedì è atteso un picco di 100 cm intorno alle 11:15, mentre venerdì si prevedono due picchi di 95 cm, uno all’1:25 di notte e l’altro alle 11:50 del mattino.

Nel weekend, con l’arrivo di un nuovo peggioramento meteo, i livelli potrebbero di nuovo superare la soglia dei 100 cm. Nell’ultimo bollettino, infatti, si prevede un picco di 120 cm alle 2:20 della giornata di sabato.

Leggi anche:

NEVE a MILANO e non solo: ecco chi si è svegliato sotto una coltre bianca! [FOTO e VIDEO]

Esplode il MALTEMPO sull’Italia, al Nord NEVE a quote basse: ecco dove

Caldo record in Australia: non c’è mai stata primavera più rovente

La crisi climatica condiziona una delle scelte più importanti: avere figli o non averne

L’articolo Acqua alta a Venezia e Chioggia, scatta il codice arancione proviene da Icona Clima.

Tags

Articoli correlati

Back to top button