Copertina

SOLE e CALDO ma dalle Baleari si avvicina un VORTICE CICLONICO

Situazione più stabile e con temperature in aumento ma si avvicina un peggioramento da Ovest

Prevarrà il sole sull’Italia nelle prossime 48 ore ma si avvicina un cambio di scenario meteo per alcune regioni. La perturbazione transitata ieri al Nord ha dato luogo a un vortice ciclonico che si è allontanato temporaneamente verso il Mediterraneo occidentale posizionandosi sulle Baleari. Di conseguenza oggi, sulla Penisola, domineranno condizioni di tempo stabile con temperature in aumento, mentre solo la Sardegna risentirà di una moderata instabilità.

Mercoledì dominerà ovunque il sole con temperature in ulteriore crescita fino a picchi di 30 gradi al Nord e fino a 32-33 gradi al Centro-Sud. Da giovedì il vortice ciclonico sulle Baleari comincerà a muoversi verso est andando a influenzare il tempo sulla Sardegna e sulle le regioni nord-occidentali poi, tra venerdì e sabato, potrebbe essere coinvolta anche la Sicilia. Il resto del Paese dovrebbe rimanere ai margini del peggioramento con prevalenti condizioni di tempo soleggiato che, domenica, potrebbero estendersi a tutta Italia.

Oggi sole con qualche disturbo

Tempo in prevalenza soleggiato, a parte qualche annuvolamento al Nord-Ovest, lungo l’Appennino, in Calabria e sulle Isole, e localmente anche sull’area tirrenica. Nel pomeriggio locali e brevi rovesci o temporali sulle aree interne di Sardegna e Sicilia e sull’Appennino meridionale. In serata tendenza a rasserenamenti un po’ in tutta Italia.

Temperature massime in rialzo al Nord, regioni tirreniche e Isole: valori in generale compresi fra 25 e 30 gradi, ma con locali punte di 31-32 gradi sulle regioni centrali tirreniche e al Sud.
Venti in prevalenza deboli, salvo locali moderati rinforzi da Nord su Liguria, Venezia Giulia e Toscana e intorno alla Puglia.
Mari: localmente mossi Adriatico, Canale d’Otranto, il Mar Ligure, Mare di Corsica, Mare e Canale di Sardegna; poco mossi gli altri mari.

Mercoledì cieli sereni quasi ovunque

In gran parte dell’Italia il cielo si presenterà sereno o poco nuvoloso. Da segnalare qualche modesto annuvolamento in Sardegna e un moderato aumento delle nubi nel pomeriggio sulle Alpi occidentali dove sarà anche possibile qualche breve e isolato rovescio.
Temperature in generale lieve aumento. Clima caldo e tipico di fine estate con valori pomeridiani compresi per lo più tra 27 e 31 gradi, con possibili locali massime di 32-33 gradi sulle regioni centro-meridionali.
Venti: moderati di Maestrale sul basso Adriatico, di Tramontana su Canale D’Otranto e Mar Ionio; i rispettivi mari risulteranno ancora mossi; localmente mosso anche il canale di Sardegna e il Mare di Sardegna al largo, in prevalenza poco mossi gli altri mari.

Tags

Articoli correlati

Back to top button