CopertinaPrevisioni

Settimana di Natale al via con un miglioramento meteo: le previsioni

La settimana di Natale ha inizio con un graduale e parziale miglioramento delle condizioni meteo. Le due perturbazioni che hanno attraversato parte dell’Italia nel corso del weekend, si stanno infatti allontanando. In questa prima parte della settimana assisteremo a un nuovo temporaneo rinforzo dell’alta pressione; prevarranno quindi condizioni di stabilità atmosferica associata a una massa d’aria umida ma sempre mite, con le temperature che si manterranno sopra le medie stagionali. Questo quadro muterà proprio a ridosso del Natale per il progressivo avvicinamento di una perturbazione a carattere di fronte freddo in discesa dal Nord Atlantico.

Oggi ultime deboli piogge

Al Nord prevarranno le nuvole, specie dal pomeriggio con qualche pioggia isolata nel Levante ligure e qualche fiocco di neve nelle creste alpine di confine della Valle d’Aosta e dell’Ossola, verso sera anche della Lombardia e dell’Alto Adige; qualche nebbia possibile al mattino sulla pianura piemontese. Nuvole inizialmente anche su gran parte del Sud e sulla Sicilia orientale con locali piogge in graduale esaurimento nel settore ionico. Schiarite anche ampie su gran parte del Centro, coste campane, ovest della Sicilia e sud della Sardegna con alcune nebbie in diradamento nelle valli interne del Centro; dal pomeriggio nuvole in aumento in Toscana con qualche pioggia in serata nel Livornese.

La Protezione Civile ha diramato l’allerta gialla sulla Calabria (Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale), per rischio idraulico, idrogeologico e temporali.

Temperature senza notevoli variazioni, con valori quasi ovunque sopra la norma; punte di 17-18 gradi al Sud e nelle Isole. Venti per lo più deboli, con locali rinforzi sul settore ionico e intorno alla Sicilia. Mari in prevalenza calmi o poco mossi, eccetto lo Ionio, il Tirreno occidentale e i Canali delle Isole maggiori che restano localmente mossi.

Leggi anche:

Meteo NATALE, probabile arrivo di aria MOLTO FREDDA

Bianco Natale? Ecco quante volte la neve ha imbiancato le Feste natalizie negli ultimi 40 anni

Australia, spiagge intere sommerse dalla schiuma [VIDEO]

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button